Clicca qui per scaricare

Fragilità e precarietà del Sé L’altra faccia della medaglia della distruttività umana
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori:  Riccardo Williams 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 174-179 Dimensione file:  96 KB
DOI:  10.3280/PSOB2018-003017
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Gli esseri umani hanno una capacità biologicamente ereditata di difendersi e ottenere degli scopi divenendo aggressivi. Proprio come molte altre specie tali disposizioni innate sono tenute a freno dal Meccanismo di Inibizione della Violenza (MIV). Al fine di avere una visione più acuta della pervasività della distruttività e della violenza nell’esperienza umana, Liotti propone di considerare quelle peculiarità contestuali ed evolutive del funzionamento mentale umano per spiegare la disattivazione del MIV. Io propongo che un’altra possibile fonte della disattivazione del MIV consta nella memoria che noi tutti serbiamo della nostra fragilità e nel senso di precarietà che circonda lo sviluppo del nostro senso del Sé.


Keywords: Aggressività; rabbia; narcisismo; evoluzione; Io

  1. Cohen S. (2002) Stati di negazione. La rimozione del dolore nella società (trad. it.: Carocci, Roma)
  2. Freud S. (1921) Al di là del principio del piacere (trad. it.: OSF, vol. 9. Bollati Boringhieri, Torino)
  3. LeDoux J. (2014) Ansia (trad. it.: Raffaello Cortina, Milano)
  4. Lyons-Ruth K. (1996) “Attachment relationships among children with aggressive behavior problems: The role of disorganized early attachment patterns”, Journal of Consulting and Clinical Psychology, 64(1): 64-73
  5. Kernberg O. (1984) Disturbi gravi di personalità (trad. it.: Bollati Boringhieri, Torino)
  6. Ronningstam E. (2016) La personalità narcisistica (trad. it.: FrancoAngeli, Milano)
  7. Williams R. (2017) “Anger as a Basic Emotion and its Role in Personality Building and Pathological Growth: the Neuroscientific, Developmental and Clinical Perspective”, Frontiers in Psychology, vol. 8.

Riccardo Williams, in "PSICOBIETTIVO" 3/2018, pp. 174-179, DOI:10.3280/PSOB2018-003017

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche