Clicca qui per scaricare

«Bisogna eliminare subito le brutte facce!» Comitati "antidegrado" e cittadinanza urbana frammentata in alcuni quartieri multietnici del Veneto
Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI 
Autori/Curatori: Claudia Mantovan 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 59-77 Dimensione file:  189 KB
DOI:  10.3280/MM2018-003004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La presenza a livello urbano di una popolazione sempre più frammentata socialmente ed etnicamente è all’origine di una serie di rivendicazioni di un "diritto alla città" altrettanto frammentate e molto specifiche per ciò che concerne il loro focus tematico e il gruppo a nome del quale parlano. Per esplorare in che modo si manifesta questa cittadinanza urbana frammentata, il presente articolo analizza i processi di convivenza e conflitto all’interno dei quartieri limitrofi alle stazioni ferroviarie di Padova e Mestre. Dal punto di vista metodologico, l’analisi ha adot-tato un approccio "multilivello", tenendo presenti le dinamiche economiche e poli-tiche globali e nazionali che, interagendo con quelle locali, contribuiscono a gene-rare i processi sociali analizzati nei quartieri considerati. In secondo luogo, nello studiare la cittadinanza urbana è stato adottato un approccio agency-centred, che la concepisce come un processo contestato di space making e space claiming.


Keywords: Quartieri multietnici, cittadinanza urbana, comitati di cittadini, con-fini simbolici, confini sociali, Veneto.

  1. Agustoni A. e Alietti A., a cura di (2015). Territori e pratiche di convivenza interetnica. Milano: FrancoAngeli, pp. 7-14
  2. Alietti A. (2009). Quei soggetti spinti ai confini della società. Note critiche sul concetto di coesione sociale. Animazione Sociale, n. 234, pp. 12-19.
  3. Anderson E. (1999). Code of the Street. Decency, Violence, and the Moral Life of the Inner City. New York: Norton
  4. Baratta A. (1991). Che cos’è la criminologia critica? (intervista ad Alessandro Baratta a cura di Victor Sancha Mata), “Dei delitti e delle pene”, n. 1, pp. 51-81.
  5. Bauman Z. (2001). Voglia di comunità. Bari: Laterza.
  6. Blokland T., Hentschel C., Holm A., Lebuhn H. and Margalit T. (2015). Urban citizenship and right to the city: the fragmentation of claims. International Journal of Urban and Regional Research, vol. 39, n. 4, pp. 655-665.
  7. Bourdieu P. (1993). Effets de lieu. In: Bourdieu P., a cura di, La misère du monde, Paris: Seuil, pp. 249-262.
  8. Chamboredon J.C. e Lemaire M. (1970). Proximité spatiale et distance sociale. Les grands ensembles et leur peuplement. Revue française de sociologie, 11: 3-33.
  9. Chiesi L. (2004). Le inciviltà: degrado urbano e insicurezza. In: Selmini R., a cura di, La sicurezza urbana. Bologna: il Mulino, pp. 129-140.
  10. Cingolani P. (2012). Dentro la Barriera. Vivere e raccontare la diversità nel quartiere. In: Pastore F. e Ponzo I., a cura di, Concordia Discors. Convivenza e conflitto nei quartieri di immigrazione. Roma: Carocci, pp. 53-83.
  11. Cohen N. e Margalit T. (2015) ‘There are Really Two Cities Here’: Fragmented Urban Citizenship in Tel Aviv. International Journal of Urban and Regional Research, 39, 4: 666-686;, 10.1111/1468-2427.12260DOI: 10.1111/1468-2427.12260
  12. De Certeau M. (2001). L’invenzione del quotidiano. Roma: Edizioni Lavoro.
  13. Della Porta D. (2004) Comitati di cittadini e democrazia urbana. Soveria Mannelli:.Rubbettino.
  14. Elias N. e Scotson J. (2004). Strategie dell’esclusione. Bologna: il Mulino.
  15. Herring C. (2014). The New Logics of Homeless Seclusion: Homeless Encampments in America’s West Coast Cities. City & Community, 13, 4.
  16. Kefalas M. (2002). The Last Garden: Culture and Place in a White Working Class Chicago Neighborhood. Berkeley: University California Press.
  17. Lamont M. (2014). Reflections inspired by Ethnic Boundary Making: Institutions, Power, Networks by Andreas Wimmer. Ethnic and Racial Studies, 37, 5: 814-819;, 10.1080/01419870.2013.871312DOI: 10.1080/01419870.2013.871312
  18. Lamont M. and Molnàr V. (2002). The Study of Boundaries in the Social Science. Annual Review of Sociology, 28: 167-195.
  19. Lamont M., Morning A. e Mooney M. (2002). Particular universalism: North African immigrants respond to French racism. Ethnic and Racial Studies, 25, 3: 390-414.
  20. Lefebvre H. (1970). Il diritto alla città. Padova: Marsilio.
  21. Maneri M. (1998). Lo straniero consensuale. La devianza degli immigrati come circolarità di pratiche e discorsi. In: Dal Lago A., a cura di. Lo straniero e il nemico. Materiali per l’etnografia contemporanea. Genova: Costa & Nolan, pp. 236-272.
  22. Mantovan C. (2015). C’era una volta il “ghetto” di via Anelli. Analisi di un progetto di desegregazione nella città di Padova. In: Agustoni A. e Alietti A., a cura di. cit.
  23. Mantovan C. (2007). Immigrazione e cittadinanza. Auto-organizzazione e partecipazione dei migranti in Italia. Milano: FrancoAngeli.
  24. Newman KS. (1999). No Shame in My Game: The Working Poor in the Inner City. New York: Knopf.
  25. Pavarini M., a cura di (2006). L’amministrazione locale della paura. Ricerche tematiche sulle politiche di sicurezza urbana in Italia. Roma: Carocci.
  26. Pitch T. (2013). Contro il decoro. L’uso politico della pubblica decenza. Roma-Bari: Laterza.
  27. Ruggiero V. (2000). Movimenti nella città. Torino: Bollati Boringhieri.
  28. Saitta P. (2015). Resistenze. Pratiche e margini del conflitto nel quotidiano. Verona: ombre corte.
  29. Scandurra G. (2012). Piazza Verdi: lo spazio pubblico e le minoranze. In: Cancellieri A., Scandurra G., a cura di, Tracce Urbane. Milano: FrancoAngeli, pp. 161-168.
  30. Sebastiani C. (2001). Comitati cittadini e spazi pubblici urbani. Rassegna Italiana di Sociologia, n. 1.
  31. Small M.L. (2004). Villa Victoria: The Transformation of Social Capital in a Boston Barrio. Chicago: University of Chicago Press.
  32. Snow D.A., and Anderson L. (1987). Identity Work Among the Homeless: The Verbal Construction and Avowal of Personal Identities. American Journal of Sociology, 92, 6: 1336-1371.
  33. Tajfel H. and Turner J.C. (1985). The social identity theory of intergroup behavior. In: Worchel S. e Austin W.G., eds. Psychology of Intergroup Relations. Chicago: Nelson-Hall, pp. 7-24.
  34. Varsanyi M.W. (2006). Interrogating ‘urban citizenship’ vis-à-vis undocumented migration. Citizenship Studies, 10, 2: 229-249.
  35. Vertovec S. (2007). Super-diversity and its implications. Ethnic and Racial Studies, 30: 1024-1054.
  36. Vitale T., a cura di (2009). Politiche possibili. Abitare le città con i rom e i sinti. Roma: Carocci.

Claudia Mantovan, in "MONDI MIGRANTI" 3/2018, pp. 59-77, DOI:10.3280/MM2018-003004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche