Clicca qui per scaricare

Fushun-mi: urbanizzazione coloniale e sviluppo del distretto risicolo nella contea di Fushun (Provincia Liaoning, Cina) 1907-1938
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: Filippo Dornetti 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: 159 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  27 P. 55-81 Dimensione file:  456 KB
DOI:  10.3280/SU2018-159003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In Giappone diversi storici hanno individuato un processo di crescita associato allo sviluppo dei centri urbani nelle aree colonizzate dell’Impero giapponese tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento. Tali studi mettono in rilievo come, nonostante la strutturale disuguaglianza economica e politica che caratterizza le colonie, nelle città coloniali giapponesi un notevole sviluppo sia stato registrato nel settore manifatturiero e commerciale, reso possibile anche da rapporti di collaborazione oltre che di contrasto tra imprese giapponesi e aziende locali. Questi studi hanno tuttavia trascurato il settore primario, nonché l’impatto che lo sviluppo delle città coloniali ebbe sull’agricoltura del territorio. Il contributo intende pertanto considerare la storia della città di Fushun in relazione alla produzione agricola dell’omonima contea. Sorta nel maggiore bacino carbonifero della Cina nordorientale, Fushun fu una città aziendale che conobbe un notevole sviluppo demografico e urbano sotto occupazione giapponese (1905-1945). Nell’analizzare gli effetti della veloce urbanizzazione di Fushun sull’ economia agricola delle aree limitrofe alla città, verranno quindi considerati gli elementi che diedero origine alla produzione del riso nella contea di Fushun, parallelamente alla nascita del maggiore distretto industriale carbonifero della regione, come la crescente domanda urbana di beni alimentari e le politiche agricole imperiali


Keywords: Manciuria, Fushun, Urbanizzazione coloniale, Riso, Città-azienda

Filippo Dornetti, in "STORIA URBANA " 159/2018, pp. 55-81, DOI:10.3280/SU2018-159003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche