Il progetto SPRISTAD: uno studio longitudinale sullo sviluppo professionale degli specializzandi in psicoterapia
Titolo Rivista: GRUPPI 
Autori/Curatori: Ilaria Locati 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 161-165 Dimensione file:  130 KB
DOI:  10.3280/GRU2018-001011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Viene descritta la ricerca longitudinale sullo sviluppo degli specializzandi con-dotta dalla Society for Psychotherapy Research Interest Section on Therapist Trai-ning and Development (SPRISTAD). La ricerca si propone di individuare i pro-gressivi cambiamenti degli specializzandi nel corso della loro formazione e di in-dividuare i fattori che ne facilitano o impediscono lo sviluppo. Le informazioni raccolte riguardano sia gli specializzandi che i programmi di formazione, con par-ticolare attenzione alla formazione esperienziale, alla pratica clinica e alle supervi-sioni.


Keywords: Formazione, Ricerca, Psicoterapia, Clinica, Cambiamento, Esperienza.

  1. Messina I., Gelo O., Gullo S., Sambin M., Mosconi A., Fenelli A., Curto M. & Orlinsky D. (2018). Personal Background, Motivation and Interpersonal Style of Psychotherapy Trainees having Different Theoretical Orientations: An Italian Contribution to an International Collaborative Study on Psychotherapy Training. Counselling and Psychotherapy Research, 18, 3: 299-307.
  2. Palena A. (2016). “Intervento alla giornata di formazione docenti COIRAG sede di Padova. Quel che resta del patto formativo. Riflessioni sul tema della valutazione”. Padova, 14 maggio.

Ilaria Locati, in "GRUPPI" 1/2018, pp. 161-165, DOI:10.3280/GRU2018-001011

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche