Clicca qui per scaricare

«Il valutatore potrebbe essere il nostro ‘complice’, e da esterno far sentire la voce della gente». Intervista a Renate Goergen
Titolo Rivista: RIV Rassegna Italiana di Valutazione 
Autori/Curatori: Nicoletta Stame, Adriano Scaletta 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: 69 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 78-93 Dimensione file:  395 KB
DOI:  10.3280/RIV2017-069005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In occasione del XXI Congresso dell’Associazione italiana di Valutazione (L’Aquila 7 aprile 2018) si è inaugurata la formula della sessione-intervista che, in questo primo caso, ha riguardato esperienze di valutazione da parte di chi viene valutato. Renate Goergen è una protagonista del movimento di sviluppo e cooperazione sociale nato sull’onda della riforma degli ospedali psichiatrici promossa da Franco Basaglia. Nel ripercorrere le origini e le ragioni di questo movimento Renate mostra l’importanza di possedere strumenti di riflessione e di approfondimento del proprio operato, e ci trasmette la visione di un processo complesso, condotto in modo originale e talora imprevisto, in vista di obiettivi ben chiari di incivilimento e riscatto sociale.


Keywords: Innovazione; Ingegneria Istituzionale; Valutatore ‘Complice’; Cooperativa Sociale, Autodeterminazione.

Nicoletta Stame, Adriano Scaletta, in "RIV Rassegna Italiana di Valutazione" 69/2017, pp. 78-93, DOI:10.3280/RIV2017-069005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche