Clicca qui per scaricare

Enrico Morselli e Giovanni Antonelli. L’alienista e il "suo" genio
Titolo Rivista: RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA 
Autori/Curatori: Paolo Francesco Peloso 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 147-169 Dimensione file:  1856 KB
DOI:  10.3280/RSF2019-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo contributo viene esaminato, attraverso le parole dell’uno e dell'altro, il rapporto tra Enrico Morselli, uno dei maggiori esponenti della psichiatria positivista italiana e uno dei fondatori di questa rivista, e Giovanni Antonelli, un poeta girovago e anarchico finito più volte in carcere e in manicomio. Si tratta di una relazione per entrambi intensa e importante, ma non scevra certo di elementi di ambivalenza da ambo i lati: l’Antonelli è sì per Morselli un genio da ammirare, ma al contempo un malato da compiangere e da ridimensionare nelle sue aspirazioni e pretese. Morselli è per l'Antonelli - che ne avverte con chiarezza l’atteggiamento ambivalente e per alcuni aspetti strumentale - sì il mecenate che tra i primi ha creduto nelle sue capacità letterarie e pur in modo paternalistico gli vuole bene, ma al contempo l’esponente giovane e ambizioso di una psichiatria oggettivante e saccente determinata comunque a fare anche della sua avventura letteraria e umana un mattone da collocare al posto giusto nei "castelli in aria" che erige a difesa delle sue certezze. Accanto a questo tema, centrale, l’incontro dell’Antonelli con altri psichiatri e manicomi e i suoi giudizi sagaci sulla psichiatria offrono un materiale prezioso non solo per lo storico, ma anche per l’operatore e il paziente dei nostri servizi interessati a una visione critica della psichiatria e all'empowerment del soggetto.


Keywords: Enrico Morselli, Giovanni Antonelli, manicomio, genio, psichiatria, relazione.

  1. [19] Angelucci G & Pieraccini A. Di alcuni lavori artistici di alienati. Contributo allo studio dell’arte nei pazzi. Macerata: Bianchini; 1894 (ora riprodotto in [20]).
  2. [1] Morselli E. Come nacque la Rivista Sperimentale di Freniatria. Rivista Sperimentale di Freniatria 1915; 41: 36-45.
  3. [2] Morselli E. Un genio da manicomio. Autobiografia d’un alienato annotata e commentata dal dott. E. Morselli. Il Paese di San Severino Marche, anno III, n. 48 e segg. San Severino Marche: Tip. Corradetti; 1877.
  4. [3] Pellegrino A. Giovanni Antonelli, l’odissea di un poeta girovago e libertario tra carceri e manicomi. In: Danieli G., ed. Manicomi marchigiani, le follie di una volta. Ancona: ll lavoro editoriale; 2008. p. 36-73.
  5. [4] Pellegrino A. Le Marche in rivolta. La Gazzetta di Ancona, 11 novembre 1989.
  6. [5] Pellegrino A. Le voci ribelli dell’800. La Gazzetta di Ancona, 11 novembre 1989.
  7. [6] Pellegrino A. Raffaele Offidani Spartacus Picenus. Quarant’anni di canzoni politiche. In: Aa. Vv. Le Marche: la cultura “sommersa” tra Ottocento e Novecento. Ancona: Accademia Georgica Treia; 2000. p. 291-365.
  8. [7] Antonelli G. Il libro di un pazzo. Note autobiografiche e rime. Macerata: Giometti & Antonello; 2016.
  9. [8] Gezzi M. Uno di nessuno. Storia di Giovanni Antonelli, poeta. Bellinzona: Casagrande; 2016.
  10. [9] Guarnieri P. Enrico Morselli. In: Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 77. Roma: Edizioni dell’Enciclopedia italiana; 2012. ad nomen.
  11. [10] Guarnieri P. Individualità difformi: la psichiatria antropologica di Enrico Morselli. Milano: Franco Angeli; 1983.
  12. [11] Guarnieri P. Pericolosità e malattia mentale. Enrico Morselli direttore al manicomio di Macerata. In: [20]. p.137-148.
  13. [12] Gezzi M. Sulle tracce errabonde di un poeta pazzo. Saggio introduttivo. In: [7]. p. 5-13.
  14. [13] Aliverti M. “Pazzi e birbanti” di Oscar Giacchi (1834-1907), direttore del manicomio di Racconigi negli ultimi decenni dell’ottocento. In: Atti del XLII Congresso nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Torino: Centro Scientifico Editore; 2001. p. 79-81.
  15. [14] Aliverti M. Oscar Giacchi e la malinconia spermatica. Medicina nei secoli 2007; 2: 495-502.
  16. [15] Peloso PF. Il bosco incantato. Nosografia e diagnosi psichiatrica tra storia e attualità. Rivista di Storia della Medicina 2015; 25(1): 69-86.
  17. [16] Antonelli G. Poesie. Macerata: Vessillo delle Marche; 1881.
  18. [17] Morselli E. Relazioni sul manicomio di Macerata in S. Croce. Macerata; 1877.
  19. [18] Morselli E. Le nostre riforme. Macerata: Bianchini; 1878.
  20. [20] Pettinari G., ed. Intorno a un tavolo. Antonio Tolomei e altre storie del manicomio S. Croce di Macerata. Ancona: edizioni AE; 2018.
  21. [21] Gentili M. “Va, luogo mio, abbi fortuna”. Arte contemporanea per la memoria di un luogo. In: [20]. p. 167-181.
  22. [22] Peloso PF. La guerra dentro. La psichiatria italiana tra fascismo e resistenza (1922-1945). Verona: Ombre corte; 2008. p. 28.
  23. [23] Peloso PF. Giovanni Antonelli: un “genio” tra gli alienisti. In: Aliverti M, ed. La psichiatria italiana tra Ottocento e Novecento. Dal manicomio al territorio. Roma: Aracne; 2018, p. 193-212.
  24. [24] Peloso PF. Follia antifascista. Una doppia recensione per il 25 aprile, Psychiatry on line – Italia, 25 aprile 2018, -- http://www.psychiatryonline.it/node/6741.
  25. [25] Livi C. Il lavoro. Gazzetta del Frenocomio di Reggio 1876; 2(3-4): 21-27.
  26. [26] Morselli E. Sul lavoro agricolo e industriale nei manicomi. Sanseverino Marche: Corradetti; 1877.
  27. [27] Lombroso C. Genio e Follia (IV ed.). Torino: F.lli Bocca; 1882. p. 343.
  28. [28] Maura E & Peloso PF. Lo splendore della ragione. Storia della psichiatria ligure nell’epoca del positivismo. Genova: La Clessidra; 1999. p.145-218.
  29. [29] Gillio M. Il manicomio di Collegno dall’apertura alla Prima guerra mondiale 1852-1915. In: Centro italiano di storia sanitaria e ospedaliera, sezione piemontese, Il regio manicomio di Torino. Scienza, prassi e immaginario nell’Ottocento italiano. Torino: EGA; 2007. p. 55-108.
  30. [30] Peloso GP & Peloso PF. L’ordito e la trama. Frammenti di Storia sociale tra Genova e Novi. Genova: Brigati; 2012. I. p. 422-470.
  31. [31] Antonelli G. Alcuni sonetti con prefazione del Dott. Conte Luigi Vinci. Fermo: Stab. tip. Coop.; 1907.
  32. [32] Lupatelli P, ed. I basagliati. Percorsi di libertà. Perugia: Ed. Crace; 2009.

Paolo Francesco Peloso, in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 1/2019, pp. 147-169, DOI:10.3280/RSF2019-001010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche