Clicca qui per scaricare

Bilanci per nuovi percorsi di storia del lavoro (dimenticando il marxismo)
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori:  Andrea Lanza 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: 163 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 139-144 Dimensione file:  28 KB
DOI:  10.3280/SS2019-163008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




The first part of this contribution is devoted to a critical analysis of Le libertà del lavoro, second volume of the series Quaderni dell società italiana di storia del lavoro, edited by Laura Cerasi. The second part focuses on a theme neglected in that volume: the need for a re-assessment of the end of Marxism as a condition for a fresh look at the nature and role of socio-economic conflict.
Keywords: Labour History, Social conflict, Marxism, Social History

  1. A. Cottereau (2002), Droit et bon droit. Un droit des ouvriers instauré puis évincé par le droit du travail (France XIXe siècle), in «Annales HSS», LVII, n° 6, pp. 1521-1557.
  2. K. Polanyi (1944), La Grande trasformazione. Le origini economiche e politiche della nostra epoca, trad. it. Einaudi, Torino 1974.
  3. K. Polanyi (1968), Economie primitive, arcaiche e moderne, trad. it. Einaudi, Torino 1980.
  4. E.P. Thompson (1963), Rivoluzione industriale e classe operaia in Inghilterra, trad. it. Il Saggiatore, Milano 1969

Andrea Lanza, in "SOCIETÀ E STORIA " 163/2019, pp. 139-144, DOI:10.3280/SS2019-163008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche