Clicca qui per scaricare

Ridurre il fallimento formativo precoce e la dispersione scolastica: un’analisi empirica sulle istituzioni scolastiche in tema di inclusione sociale e lotta al disagio
Titolo Rivista: WELFARE E ERGONOMIA 
Autori/Curatori: Samuele Calzone, David Grassi, Patrizia Lotti, Rosalba Manna 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  25 P. 141-165 Dimensione file:  455 KB
DOI:  10.3280/WE2017-002008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’asse 1 del Programma Operativo Nazionale Per la Scuola - Competenze e ambienti per l’apprendimento 2014/2020 è dedicato all’istruzione e si propone, tra l’altro, di prevenire e contrastare l’esclusione sociale, punta al rafforzamento e all’innalzamento qualitativo del servizio su tutto il territorio, valorizzando così la scuola intesa come comunità attiva nel contrasto della povertà educativa. Questo contributo si propone di esplorare le iniziative delle istituzioni scolastiche che hanno partecipato al primo Avviso emanato dall’AdG, relativo all’inclusione sociale e alla lotta al disagio I risultati dello studio offrono spunti di riflessione sui contesti scolastici caratterizzati da un alto livello di deprivazione sociale e territoriale, con alunni vulnerabili in situazioni di disagio.


Keywords: Istruzione; Programma Operativo Nazionale; istituzioni scolastiche; inclusione e lotta al disagio sociale; comunità educante.

  1. Benvenuto G. e Sposetti P. (2005). Contrastare la dispersione scolastica. Azioni per una maggiore equità nel sistema di istruzione. Roma: Anicia.
  2. Brown P. (1995). Cultural capital and social exclusion: some observations on recent trends in education, employment and the labor market. Work, Employment and Society, 9(1): 29-51.
  3. Carroll R. J. and Pederson S. (1993). On Robustness in the Logistic Regression Model. Journal of the Royal Statistical Society. Series B, 55(3): 693-706.
  4. Eurostat (2010). Combating poverty and social exclusion. Statistical books. Luxembourg: Publications Office of the European Union.
  5. Galbraith J.K., Williams A.D., ed. (1972). Economics Peace and Laughter.
  6. Ghione V. (2005). La dispersione scolastica. Le parole chiave. Roma: Carocci.
  7. Hosmer D.V. and Lemeshow S. (2000). Applied Logistic Regression (Second Edition). New York: John Wiley & Sons, Inc.
  8. ISTAT (2011). Censimento sulla popolazione e sulle abitazioni.
  9. Killen M., Rutland A. and Yip T. (2016). Equity and Justice in Developmental Science: Discrimination, Social Exclusion, and Intergroup Attitudes. Child Development, 87(5): 1317-1336.
  10. MIUR (2017). La dispersione scolastica nell’a.s. 2015/2016 e nel passaggio all’a.s. 2016/2017. Statistica e Studi.
  11. Leary M.R. (1990). Responses to Social Exclusion: Social Anxiety, Jealousy, Loneliness, Depression, and Low Self-Esteem. Journal of Social and Clinical Psychology, 9(2): 221-229.
  12. Scott Long J. and Freese J. (2006). Regression Models for Categorical Dependent Variables Using Stata (Second Edition). College Station, TX: Stata Press.
  13. Scott Long J. (1997). Regression Models for Categorical and Limited Dependent Variables. Thousand Oaks, CA: Sage Publications.
  14. Mazziotta M. e Pareto A. (2013). Methods for Constructing Composite Indices: One for All or All for One? Rivista Italiana di Economia Demografia e Statistica, Volume LXVII n.2.
  15. Mazziotta M. e Pareto A. (2015). On a Generalized Noncompensatory Composite Index for Measuring Socio-economic Phenomena. Social Indicators Research.
  16. Ministero Pubblica Istruzione (2000). La dispersione scolastica: una lente sulla scuola. Roma
  17. Monitoraggio Unitario Progetti – Protocollo di colloquio, versione 1.0, Marzo 2015.
  18. SRM Studi e ricerche per il Mezzogiorno e Banco di Napoli (2018). La povertà minorile ed educativa. Dinamiche territoriali, politiche di contrasto, esperienze sul campo. Napoli: Giannini Editore. -- Testo disponibile al sito: http://secondowelfare.it/povert-e-inclusione/poverta-minorile-il-rapporto-di-srm-e-banco-di-napoli.html.
  19. Triani P., Ripamonti E. e Pozzi A. (2015). Centra la scuola. Interventi di sistema per la grave dispersione scolastica. Milano: Vita e Pensiero.
  20. Raccomandazione del Consiglio dell'8 luglio 2014 sul programma nazionale di riforma 2014 dell'Italia.
  21. Regolamento (UE) N. 1304/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 (Allegato 1).
  22. Sayce L. (1998). Stigma, discrimination and social exclusion: What's in a word? Journal of Mental Health, 7(4): 331-343.
  23. Spear R., Defourny J., Favreau L. and Laville J.-L., eds. (2001). Tackling Social Exclusion in Europe: The Contribution of the Social Economy. New York: Routledge., DOI: 10.4324/978131520468
  24. WeWorld Index 2018. Bambine, bambini, adolescenti e donne: 5 barriere all’educazione inclusiva e di qualità. -- Testo disponibile al sito: www.weworld.it

Samuele Calzone, David Grassi, Patrizia Lotti, Rosalba Manna, in "WELFARE E ERGONOMIA" 2/2017, pp. 141-165, DOI:10.3280/WE2017-002008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche