Clicca qui per scaricare

Rifugiati nell'imprenditorialità. Prospettive di sviluppo locale e percorsi di integrazione in un territorio Docg
Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI 
Autori/Curatori: Davide Donatiello, Valentina Moiso 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 69-83 Dimensione file:  181 KB
DOI:  10.3280/MM2019-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il paper descrive un caso studio analiticamente iscrivibile nel frame dei nested market: una cooperativa per l’avvio all’imprenditorialità agricola di rifugiati e richiedenti asilo situata nel sud Piemonte. L’area è caratterizzata dalla produzione di Moscato, un vino a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (Docg) ed è stata recentemente insignita a Patrimonio Unesco, ma presenta elementi di criticità dal punto di vista dell’integrazione economica e della coesione sociale. La cooperativa studiata intende valorizzare le risorse locali innescando modalità di produzione e circuiti di vendita alte rnativi, rispettosi della remunerazione del lavoro in tutte le fasi della filiera e dell’ambiente. La progettazione e la messa in pratica del progetto, gli attori coinvolti, i finanziamenti ricevuti e gli strumenti utilizzati sono presentati nell’articolo, mettendone in luce elementi di originalità e eventuali criticità anche al fine di discutere la loro scalabilità.


Keywords: Nested market; integrazione economica; coesione sociale; agri-food chain; commercio alternativo; rifugiati.

  1. Ambrosini M. (2011). Sociologia delle migrazioni. Bologna: il Mulino.
  2. Bagnasco A. (2006). Imprenditorialità e Capitale Sociale: Il Tema Dello Sviluppo Locale. Stato e Mercato, 78, 3: 403-425.
  3. Bagnasco A. a cura di (2008). Ceto medio. Perché e come occuparsene. Bologna: il Mulino.
  4. Bonizzoni P., Semprebon M. e Marzorati R. (2017). L'immigrazione nei piccoli comuni italiani: processi, politiche, sfide. Mondi Migranti, 31, 1: 31-37;, 10.3280/MM2017-001002DOI: 10.3280/MM2017-001002
  5. Campomori F. e Caponio T. (2017). Immigrant integration policy-making in Italy. Regional policies in a multi-level governance perspective. International Review of Administrative Sciences, 83, 2: 303-321.
  6. Caponio T. e Donatiello D. (2017). Intercultural policy in times of crisis: theory and practice in the case of Turin, Italy. Comparative Migration Studies, 5, 13: 1-16.
  7. Caruso F.S. (2016). Dal caporalato alle agenzie di lavoro temporaneo: i braccianti rumeni nell'agricoltura mediterranea. Mondi Migranti, 30, 3: 51-64.
  8. Chiarelli T., Collidà F. e Della Casa E. (1985). Le buone società Il Piemonte Sud. Genova: Costa & Nolan.
  9. Colloca C. e Corrado A. (2013). La globalizzazione delle campagne. Migranti e società rurali nel Sud Italia. Roma: FrancoAngeli.
  10. Corrado A. (2013). Crisi, ricontadinizzazione e lavoro. Storie di transizioni nel nord e nel sud Italia. Sociologia Urbana e Rurale, 102: 51-65.
  11. Corrado A., de Castro C. e Perrotta D., eds. (2016). Agricolture and migration. Mobility and change in the Mediterranean area. London: Routledge.
  12. Corrado A. e D’Agostino M. (2018). Migrations in multiple crisis. New development patterns for rural and inner areas in Calabria (Italy)? In: Kordel S., Jelen I. e Weidinger T., eds, Current immigration processes to European peripheries: status quo, implications and development strategies, Cambridge: Cambridge Scholars publishing house.
  13. Corrado A. e Perrotta D. (2012). Migranti che contano. Percorsi di mobilità e confinamenti nell’agricoltura del Sud Italia. Mondi Migranti, 3: 103-128.
  14. Dahrendorf R. (1995). Economic Opportunity, Civil Society, and Political Liberty, conferenza Unrisd “Rethinking Social Development”, Copenaghen, 11-12 marzo (trad. it.: Quadrare il cerchio. Benessere economico, coesione sociale e libertà politica. Roma-Bari: Laterza, 1995).
  15. Dines N. e Rigo E. (2015). Postcolonial citizenship between representation, borders and the ‘refugeeization’ of workforce: Critical reflections on migrant agricultural labour in the Italian Mezzogiorno. In: Ponzanesi S., Colpani G., editors. Postcolonial Transition in Europe: Contexts, Practices and Politics. London: Rowman and Littlefield.
  16. Donatiello D. e Moiso V. (2018). Cooperazione, coordinamento, opportunismo. La filiera del Moscato d’Asti. Meridiana, 93:135-153.
  17. Donatiello D. e Moiso V. (2017). Titolari e riservisti. L’inclusione differenziale di lavoratori immigrati nella viticultura del Sud Piemonte. Meridiana, 89: 185-210.
  18. Fonte M. e Cucco I. (2017). Cooperatives and alternative food networks in Italy. The long road towards a social economy in agriculture. Journal of Rural Studies, 53: 291-302;
  19. Gargiulo E. (2017). Ben ordinata, sicura, possibilmente omogenea: visioni della comunità locale in alcuni piccoli e medi comuni italiani. Mondi Migranti, 31, 1: 77-94;, 10.3280/MM2017-001005DOI: 10.3280/MM2017-001005
  20. Goodman D. (2010). Place and Space in Alternative Food Networks: Connecting Production and Consumption. In: Goodman M., Goodman D., Redclift M., eds, Consuming Space: Placing Consumption in Perspective. Ashgate: Farhnam.
  21. Meloni B. e Farinella D. (2013). Sviluppo rurale alla prova. Dal territorio alle politiche. Torino: Rosenberg & Sellier.
  22. Osti G. (2018). Scambi anomali. I mercati ‘nested’ per le aree rurali fragili. Position paper, XII convegno sulle aree fragili, Rovigo (marzo 2018).
  23. Osti G. e Ventura F. (2012). Vivere da stranieri in aree fragili: l'immigrazione internazionale nei comuni rurali italiani. Napoli: Liguori.
  24. Pichierri A. (2002). La regolazione dei sistemi locali. Attori, strategie, strutture. Bologna: il Mulino.
  25. Pichierri A. e Pacetti V. (2010). Il “Progetto Nord” e i beni comuni per la competitività. Studi organizzativi, 1: 128-140.
  26. Ramella F. (2013). Sociologia dell'innovazione economica. Bologna: il Mulino.
  27. Sciortino G. (2017). Introduzione: prendendo l'integrazione sociale sul serio. Mondi Migranti, 32, 2: 25-32;, 10.3280/MM2017-002002DOI: 10.3280/MM2017-002002
  28. van der Ploeg J.D. (2016). Newly emerging, nested markets. A theoretical introduction. In: Hebinck P., Schneider S., van der Ploeg J.D., eds., Rural Development and the Construction of New Markets. London: Routledge.
  29. Zapata-Barrero R. (2016). Exploring the foundations of the intercultural policy paradigm: A comprehensive approach. Identities: Global Studies in Culture and Power, 23, 2: 155-173;, 10.1080/1070289X.2015.1006523DOI: 10.1080/1070289X.2015.1006523
  30. Zelizer V. (2004). Circuits of commerce. In: Alexander J.C., Marx G.T., Williams C.L. editors. Self, social structure, and beliefs: explorations in sociology. Berkeley: University of California Press.
  31. Zetter R. (2017). Changing contexts, persistent challenges: the political and social milieu of refugee and asylum seeker reception in Europe. Mondi Migranti, 33, 3: 7-13.

Davide Donatiello, Valentina Moiso, in "MONDI MIGRANTI" 1/2019, pp. 69-83, DOI:10.3280/MM2019-001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche