Clicca qui per scaricare

Vanitas, trauma e legame primario
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Rosita Lappi 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 27-44 Dimensione file:  205 KB
DOI:  10.3280/PSP2019-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’Autore propone un punto di incontro tra il paradigma estetico del-la Vanitas e la psicoanalisi, così da far emergere alcuni aspetti delle esperienze primarie e dell’indicibile, che gli artisti hanno rappresentato e che nella clinica psicoanalitica attraversiamo. Accenni clinici consen-tono di percorrere le vicende traumatiche che investono il legame pri-mario devastato dalla malattia della madre e le conseguenze nello psi-chismo del bambino.


Keywords: Vanitas, arcaico, origine, legame primario, trauma rela-zionale precoce, transgenerazionale.

  1. Barthes R. (1980). La camera chiara. Nota sulla fotografia. Torino: Einaudi, 2003.
  2. Botella C. e S. (2001). La raffigurabilità psichica. Roma: Borla, 2004.
  3. Bromberg P.M. (2011). L’ombra dello tsunami. La crescita della mente relazionale. Milano: Cortina, 2012.
  4. Chianese D., Fontana A. (1999). Immaginando. Milano: Franco Angeli.
  5. Civitarese G. (2018). Soggetti sublimi. Esperienza estetica e intersoggettività in psicoanalisi. Milano-Udine: Mimesis.
  6. Didi-Huberman G. (2008). La somiglianza per contatto. Torino: Bollati Boringhieri, 2009.
  7. Kaës R., Faimberg H., Enriquez M., Baranes J.J. (1993). Trasmissione della vita psichica tra generazioni. Roma: Borla, 2005.
  8. Ferrari A. (1992). L’eclissi del corpo. Roma: Borla.
  9. Focillon H. (1943). Vita delle forme. Elogio della mano. Torino: Einaudi, 1972.
  10. Freud S. (1919). Il perturbante. O.S.F., 9.
  11. Green A. (1983). Narcisismo di vita. Narcisismo di morte. Roma: Borla, 1992.
  12. Green A. (1991). L’originario nella psicoanalisi. In: Preta L. (a cura di). La narrazione delle origini. Bari: Laterza.
  13. Kristeva J. (1998). La testa senza il corpo. Il viso e l’invisibile nell’immaginario dell’Occidente. Roma: Donzelli, 2009.
  14. Meares R. (2009). La memoria episodica, il trauma e la narrazione del sé. In: Williams R. (a cura di) Trauma e relazioni. Le prospettive scientifiche e cliniche contemporanee. Milano: Cortina, 2009.
  15. Lupinacci M.A. (2015). Il dolore nella vita psichica e nella situazione psicoanalitica: introduzione e principi portanti. In: Lupinacci M.A., Biondo D., Accetti L., Galeota M., Lucattini A. (2015), Il dolore dell’analista. Roma: Astrolabio.
  16. Schore A. (2011). Attaccamento, trauma, dissociazione. Una premessa neurobiologica. In: Bromberg P.M. (2011). L’ombra dello tsunami. La crescita della mente relazionale. Milano: Cortina, 2012.
  17. Weiser J. (1999). FotoTerapia. Tecniche e strumenti per la clinica e gli interventi sul campo. Milano: Franco Angeli, 2013.
  18. Winnicott D.W. (1965). Sviluppo affettivo e ambiente. Roma: Armando, 1970.
  19. Winnicott D.W. (1971). Gioco e realtà. Roma: Armando, 1974.
  20. Zanchetta A. (2011). Frenologia della Vanitas. Il teschio nelle arti visive. Milano: Johan & Levi.

Rosita Lappi, in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 1/2019, pp. 27-44, DOI:10.3280/PSP2019-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche