Click here to download

Diritto di asilo costituzionale, obblighi internazionali dello Stato Italiano ed abrogazione della protezione umanitaria
Journal Title: MINORIGIUSTIZIA 
Author/s:  Silvia Albano 
Year:  2019 Issue: Language: Italian 
Pages:  10 Pg. 58-67 FullText PDF:  93 KB
DOI:  10.3280/MG2019-001006
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Il decreto legge n. 132/2018 (cd. decreto sicurezza), convertito nella legge n. 132/2018, ha abrogato l’art. 5 comma 6 del D.lvo, che prevedeva il rilascio di un permesso di soggiorno per seri motivi di carattere umanitario o risultanti da obblighi costituzionali ed internazionali dello Stato Italiano. Una clausola "aperta" che secondo la giurisprudenza ormai consolidata permetteva la piena attuazione del diritto di asilo costituzionale previsto dall’art. 10 comma 3 della Costituzione. Gli obblighi costituzionali ed internazionali dell’Italia hanno però valore di fonte sovraordinata e non possono essere cancellati da una legge ordinaria, dovrà, quindi, essere comunque data loro concreta attuazione.
Keywords: Protezione umanitaria, decreto sicurezza, diritto di asilo, obblighi costituzionali, obblighi internazionali.

Silvia Albano, in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2019, pp. 58-67, DOI:10.3280/MG2019-001006

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content