Clicca qui per scaricare

Le dipendenze patologiche e il deficit della simbolizzazione in adolescenti a rischio
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori:  Ernesto Mangiapane, Vincenzo David 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 201-209 Dimensione file:  88 KB
DOI:  10.3280/MG2019-002018
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’adolescenza e caratterizzata da molteplici processi trasformativi che possono portare l’adolescente ad utilizzare cio che Steiner1 definisce i "rifugi della mente". L’individuo trova sollievo dalla tensione, derivante dai cambiamenti, utilizzando un rifugio della mente. Se l’adolescente presenta un deficit della simbolizzazione, legato ad una disregolazione affettiva puo portare ad utilizzare costantemente per esempio l’addiction. La dipendenza patologica e in relazione con la difficolta sia di simbolizzare l’esperienza psichica sia la propria esperienza emotiva; in altri termini le ricerche mettono in evidenza come la dipendenza patologica non e altro che una condizione della disregolazione degli affetti, cioe la difficolta a riconoscere, mentalizzare, integrare le proprie emozioni.


Keywords: Adolescenza, dipendenza patologica, rifugio della mente, dissociazione, disturbi della regolazione affettiva.

Ernesto Mangiapane, Vincenzo David, in "MINORIGIUSTIZIA" 2/2019, pp. 201-209, DOI:10.3280/MG2019-002018

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche