Clicca qui per scaricare

Fattori cognitivi nella sessualità di donne con endometriosi: uno studio comparativo
Titolo Rivista: RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA 
Autori/Curatori: Chiara Quarta, Maria Grazia Porpora, Chiara Simonelli, Filippo Maria Nimbi 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 21-38 Dimensione file:  233 KB
DOI:  10.3280/RSC2019-002002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’endometriosi è una patologia ginecologica cronica spesso associata ad una forte compromissione della vita sessuale, prevalentemente caratterizzata dall’esperienza di dolore genito-pelvico durante i rapporti. L’obiettivo dello studio è stato quello di esplorare la relazione che intercorre tra disfunzioni sessuali e fatto-ri cognitivi nelle donne affette da endometriosi. Si vuole comprendere se schemi cognitivi, pensieri automatici e sistemi di credenza siano associati al funzionamen-to sessuale. Lo studio è stato condotto su 76 donne che hanno compilato un que-stionario self-report per indagare, nello specifico, l’assetto cognitivo tramite il Que-stionnaire of Cognitive Schema Activation in Sexual Context (QCSASC), Il Se-xual Modes Questionnaire (SMQ) e Il Sexual Dysfuncional Beliefs Questionnaire (SDBQ). I risultati emersi suggeriscono come nell’endometriosi gli aspetti cognitivi correlati alle disfunzioni sessuali possano influenzare la percezione che le donne hanno di sé, del vivere con la patologia e delle modalità per fronteggiarla. Appro-fondimenti futuri potrebbero contribuire ad una maggiore comprensione dell’impatto che questa patologia ha sul benessere sessuale, sulla qualità della vita, e così indirizzare verso un intervento più appropriato ed efficace.


Keywords: Endometriosi, sessualità, schemi cognitivi, pensieri automatici, si-stemi di credenza.

Chiara Quarta, Maria Grazia Porpora, Chiara Simonelli, Filippo Maria Nimbi, in "RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA" 2/2019, pp. 21-38, DOI:10.3280/RSC2019-002002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche