Clicca qui per scaricare

"REHA Ticino". Governo e coordinamento strategico di una rete sanitaria pubblico-privata
Titolo Rivista: MECOSAN 
Autori/Curatori: Gianni Roberto Rossi, Marco Meneguzzo, Santhosh Mannamplackal, Giovanni Rabito, Andrea Marforio 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: 109 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  25 P. 31-55 Dimensione file:  874 KB
DOI:  10.3280/MESA2019-109003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


"REHA Ticino" e una rete riabilitativa, attivata in modo volontario, che opera all’interno di un sistema di regolazione e pianificazione pubblica. Grazie a uno studio di caso, osservazione diretta e partecipata degli autori e un’indagine diretta agli operatori, il contributo si propone di analizzare le principali leve di azione utilizzate nel processo di costituzione della rete. Particolare attenzione verra dedicata agli elementi di convergenza e/o divergenza con altre esperienze di reti sanitarie e alla valutazione dell’efficacia delle logiche di network leadership e knowledge management. L’analisi permette di evidenziare come la cultura del servizio, unitamente a una logica di network leadership distribuita, possa senza dubbio rappresentare un fattore di successo per il governo e il coordinamento strategico di una rete sanitaria pubblico-privata.


Keywords: Settore riabilitativo, rete sanitaria, partenariato pubblico-privato, gestione di rete, gestione strategica, leadership di rete.

  1. Bowling A. (1997). Research methods in health: investigating health and health services. Buckingham-Philadelphia: Open University Press.
  2. Calciolari S., Meneguzzo M. (2012). Management sanitario: principi, esperienze locali e internazionali, prospettive. Bellinzona: Salvioni Edizioni.
  3. Calciolari S., Meneguzzo M. (2018). Management e innovazione in sanità. Collana USI. Lugano: Editore Casagrande.
  4. Cepiku D., Ferrari D., Greco A. (2006). Governance e coordinamento strategico delle reti di aziende sanitarie. Mecosan, 15(57): 17-36.
  5. Cepiku D., Meneguzzo M. (2010). Coordinamento e gestione strategica delle reti: profili e competenze dei network manager. Sviluppo e Organizzazione, 238: 75-84.
  6. Cerismas (2011). Workshop Ruoli e competenze nella sanità. Lo sviluppo delle pratiche di Human Resource Management: scenari ed esperienze di successo. Modena, 21.06.2011.
  7. Conte A., Fiorani G. (2012). La gestione delle risorse umane in sanita: il modello di gestione per competenze.
  8. In: D’Adamo A., Polistena B. (a cura di). Il Sistema sanitario della Basilicata nel 2010-2011 – “Ammalarsi meno, curarsi meglio”. Milano: McGrawHill.
  9. Cristofoli D., Maccio L., Pedrazzi L. (2011). Governance, management e performance dei network pubblici. In: Meneguzzo M., Cristofoli D., Ferrari
  10. D., Gianella T. (a cura di). Management Pubblico: teorie, esperienze e prospettive future. Bellinzona: Salvioni Arti Grafiche.
  11. Cristofoli D., Markovic J. (2015). How to make public networks really work: a qualitative comparative analysis. Public Administration. Special issue: Symposium: Transnational Regulatory Networks as Means of EU Governance: The Administrative Dimension of Multilevel Coordination, 94(1): 89-110.
  12. Cristofoli D., Meneguzzo M., Riccucci N. (2017). Collaborative administration: the management of successful networks. Public Management Review. Special issue, 19(3): 275-283.
  13. Della Piana B., Meneguzzo M. (2002). Knowledge management e Pubblica Amministrazione. Conciliare l’inconciliabile. Azienda Pubblica, 4/5: 489-512.
  14. De Pietro C., Camenzind P., Sturny I., Crivelli L., Edwards-Garavoglia S., Spranger A., Wittenbecher F., Quentin W. (2015). Switzerland: Health system review. Health Systems in Transition, 17(4): 1-288.
  15. Eisenhardt K.M. (1989). Building Theories from Case Study Research. The Academy of Management Review, 14(4): 532-550.
  16. Ferrari D., Gandolfi A. (2012). La gestione con mandato di prestazione e budget globale negli enti pubblici svizzeri. Esperienze a livello federale e cantonale. In: Meneguzzo M., Cristofoli D., Ferrari
  17. D., Gianella T. (a cura di). Management Pubblico: teorie, esperienze e prospettive future. Bellinzona: Salvioni Arti Grafiche.
  18. Fiorani G., Rossi G. (2012). Gestione per competenze e politiche del personale: il caso REHA Ticino. In: Calciolari S., Meneguzzo M. (a cura di). Management Sanitario: principi, esperienze locali e internazionali, prospettive. Lugano: Universita della Svizzera italiana e SSPH+.
  19. Fulop N., Allen P., Clarke A., Black N. (2001). Studying the Organisation and Delivery of Health Services: Research Methods. London: Routledge.
  20. Grandori A. (1989). Reti interorganizzative: progettazione e negoziazione. Economia e Management, 7: 28-40.
  21. Health Care Advisory Board (HCAB) (1995). Network advantage. DC: The Advisory Board.
  22. Kickert W.J.M., Klijn E.H., Koppenjan J.F.M. (a cura di) (1997). Managing Complex Networks: Strategies for the Public Sector. London: Sage Publications.
  23. Lega F. (2002). Gruppi e reti aziendali in sanità. Strategia e Gestione. Milano: Egea.
  24. Lega F. (2016). Management e leadership dell’azienda sanitaria. Conoscere il settore e il sistema, organizzare i servizi, dirigere i professionisti. Milano: Egea.
  25. Levati W., Sarao M.V. (2003). Il modello delle competenze. Un contributo originale per la definizione di un nuovo approccio all’individuo e all’organizzazione nella gestione e nello sviluppo delle risorse umane. Milano: FrancoAngeli.
  26. Maccio L., Cristofoli D. (2017). How to support the endurance of long-term networks: The pivotal role of the network manager. Public Administration. Special issue: Symposium: Behavioural and Experimental Public Administration, 95(4): 1060-1076.
  27. Mandell M.P. (2001). Getting Results Through Collaboration: Networks and Network Structures for Public Policy and Management. Westport: Praeger Publishers Inc.
  28. Mandell M.P., Keast R., Agranoff R. (a cura di) (2013). Network Theory in the Public Sector: Building New Theoretical Frameworks. London: Routledge.
  29. Marforio A. (2018). Il cambiamento organizzativo in una clinica di riabilitazione. L’esperienza della Clinica Hildebrand per la promozione della cultura del servizio (Tesi di Master of Advanced Studies in economia e management sanitario e socio-sanitario, Universita della Svizzera Italiana, Lugano, Svizzera).
  30. Meneguzzo M. (a cura di) (1996). Strategie e gestione di reti di aziende ospedaliere. Milano: Egea.
  31. Meneguzzo M. (2000). I terreni dell’innovazione organizzativa: le reti sanitarie multi ospedaliere e multi servizi.
  32. In: Bergamaschi M. (a cura di). L’organizzazione delle Aziende sanitarie. Milano: McGraw-Hill.
  33. Meneguzzo M. (2003). Le reti sanitarie multi ospedaliere e multi servizi: esperienze e prospettive di sviluppo nelle aree metropolitane. In: Dirindin N. (a cura di). Cooperazione e competizione nel servizio sanitario. Bologna: il Mulino.
  34. Moore M.H. (1995). Creating public value. Strategic management in Government. Cambridge (MA): Harvard University Press.
  35. Noordegraaf M. (2015). Public Management: Performance, Professionalism and Politics (The Public Management and Leadership Series). Basingstoke: Palgrave Macmillan.
  36. Noordegraaf M., Steijn B. (2013). Professionals under Pressure: The Reconfiguration of Professional Work in Changing Public Services (Care & Welfare). Amsterdam: Amsterdam University Press.
  37. Normann R., Ramirez R. (1995). Le strategie interattive di impresa. Milano: ETAS Libri.
  38. Pasquier M., Fivat E. (2012). Le agenzie. Stato dell’arte e prospettive future. In: Meneguzzo M., Cristofoli D., Ferrari D., Gianella T. (a cura di).
  39. Management Pubblico: teorie, esperienze e prospettive future. Bellinzona: Salvioni Arti Grafiche.
  40. Porter M.E. (1987). Il vantaggio competitivo. Milano: Edizioni di Comunita.
  41. Porter M.E., Kramer M.R. (2011). Creating shared value: How to Reinvent Capitalism and Unleash a Wave of Innovation and Growth. Harvard Business Review, 89(1/2): 62-77.
  42. Profili S. (2004). Il knowledge management. Approcci teorici e strumenti gestionali. Milano: Franco-Angeli.
  43. Provan K.G., Kenis P. (2007). Modes of Network Governance: Structure, Management, and Effectiveness. Journal of Public Administration Research and Theory, 18(2): 229-252.
  44. Provan K.G., Milward H.B. (1995). A preliminary theory of interorganizational network effectiveness: A comparative study of four community mental health systems. Administrative Science Quarterly, 40(1): 1-33.
  45. Repubblica e Cantone Ticino (2004). Dipartimento della sanità e della socialità. Rapporto sull’aggiornamento della Pianificazione ospedaliera secondo l’articolo 39 della Legge federale sull’assicurazione malattia (LAMal). Parte Pianificazione Ospedali (art. 39 cpv. 1 LAMal) e Parte Pianificazione Case di cura 2a fase (art. 39 cpv. 3 LAMal).
  46. Rossi G.R., Fiorani G., Greco P., Macri E. (2014). Strategic management of networks: profile and skills of network managers. In: TAD 10 Conference. Where is the pivot of networks? The role of network manager. Lugano, 5-7.06.2014.
  47. Rossi G.R., Meneguzzo M. (2018). La sanita come ambito privilegiato di applicazione del PPP partenariato pubblico privato. In: Gianella T. (a cura di).
  48. Lo sviluppo di logiche di partenariato nel settore pubblico. Lugano: Editore Casagrande (accettato, in corso di pubblicazione).
  49. Soda G. (1998). Reti tra imprese. Modelli e prospettive per una teoria del coordinamento tra imprese. Roma: Carocci Editore.
  50. Yin R. (2003). Case Study Research. Design and Methods (3rd edition). London: Sage.

Gianni Roberto Rossi, Marco Meneguzzo, Santhosh Mannamplackal, Giovanni Rabito, Andrea Marforio, in "MECOSAN" 109/2019, pp. 31-55, DOI:10.3280/MESA2019-109003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche