Clicca qui per scaricare

Eziopatogenesi sociale e assistenza sanitaria per i lavoratori agricoli in Italia
Titolo Rivista: SALUTE E SOCIETÀ 
Autori/Curatori: Francesco Saverio Caruso 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 99-111 Dimensione file:  145 KB
DOI:  10.3280/SES2020-001008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




The poor living and working conditions of the migrant farmworkers, in particular of the segment with a more accentuated seasonal mobility, determine a strong demand for health care and assistance, still largely unanswered: if for many years a minimum level of support is guaranteed by the humanitarian volunteer organizations, over the last few years some local institu-tional experiments have been launched, through a multilevel governance approach. The present contribution intends to expose the results of a comparative analysis on these ex-periments, with the aim of providing a framework and an evaluation of accessibility and usability of these actions.
Keywords: Lavoro; agricoltura; salute; volontariato; welfare; cittadinanza sanitaria.

  1. Arcury T.A., Quandt S.A. (2007). Delivery of health services to migrant and seasonal farmworkers. Annual Review of Public Health, 28: 345-363.
  2. Berlan J.P. (1986). Agriculture et migrations. Revue européenne de migrations internationales, 2: 9-32.
  3. Bollini P., Siem H. (1995). No real progress towards equity: health of migrants and ethnic minorities on the eve of the year 2000. Social Science & Medicine, 41: 819-828., DOI: 10.1016/0277-9536(94)00386-
  4. Bonetti P., Pastore M. (2004). L’assistenza sanitaria. In: Nascimbene B., a cura di, Diritto degli stranieri. Padova: Cedam.
  5. Campomori F. (2008). Immigrazione e cittadinanza locale. Roma: Carocci.
  6. Caruso F. (2015). La politica dei subalterni. Organizzazione e lotte del bracciantato migrante nel Sud Europa. Roma: Derive Approdi.
  7. Caruso F. (2018). Dal ghetto agli alberghi diffusi: l’inserimento abitativo dei braccianti stagionali nei contesti rurali dell’Europa meridionale. Sociologia urbana e rurale, 116: 78-92., DOI: 10.3280/SUR2018-11600
  8. Colloca C., Corrado A. (2013). La globalizzazione delle campagne. Migranti e società rurali nel Sud Italia. Milano: FrancoAngeli.
  9. Corposanto C. (2011). La valutazione sociosanitaria. Teoria e applicazioni. Soveria Manelli: Rubbettino.
  10. Corrado A., De Castro C., Perrotta D. (2016). Migration and Agriculture. Mobility and change in the Mediterranean area. London: Routledge.
  11. Domnich A., Panatto D., Gasparini R., Amicizia D. (2012). The “healthy im-migrant” effect: Does it exist in Europe today? Italian Journal of Public Health, 9: 1-7., DOI: 10.2427/753
  12. Gambino F. (2003). Migranti nella tempesta. Avvistamenti per l’inizio del nuovo millennio. Verona: Ombre Corte.
  13. Gertel J., Sippel S.R. (2014). Seasonal workers in Mediterranean Agriculture. London: Routledge.
  14. Giarelli G. (2014). La ricerca comparata in sanità: approcci, livelli e metodi. Milano: FrancoAngeli.
  15. Inea (1993). Annuario dell’agricoltura italiana. Roma: Istituto Nazionale di Economia Agraria.
  16. Lo Cascio M., Piro V. (2018). Ghetti e campi. La produzione istituzionale di marginalità abitativa nelle campagne siciliane. Sociologia urbana e rurale, 117: 77-97., DOI: 10.3280/SUR2018-11700
  17. Marotta C., Di Gennaro F., Parente P., Putoto G., Mosca D. (2019). Stop the exploitation of migrant agricultural workers in Italy. British Medical Journal opinion, March 27.
  18. Mottura G. (1992). Forme della presenza extracomunitaria nell’agricoltura italiana: risultati di una prima esplorazione. GioQuaderni di Economia del lavoro, 43: 91-148.
  19. Msf – Medici Senza Frontiere (2005). I frutti dell’ipocrisia. Storie di chi l’agricoltura la fa. Di nascosto. Roma: Sinnos.
  20. Pasini N. (2011). Confini irregolari. Cittadinanza sanitaria in prospettiva com-parata e multilivello. Milano: FrancoAngeli.
  21. Perrotta D., Sacchetto D. (2012). Il ghetto e lo sciopero: braccianti stranieri nell’Italia meridionale. Sociologia del Lavoro, 128: 152-166., DOI: 10.3280/SL2012-12801
  22. Piro V., Sanò G. (2017). Abitare (ne)i luoghi di lavoro: Il caso dei braccianti rumeni nelle serre della provincia di Ragusa. Sociologia del lavoro, 146: 40-55., DOI: 10.3280/SL2017-14600
  23. Pugliese E. (2012). Diritti violati. Indagine sulle condizioni di vita dei lavoratori immigrati in aree rurali del Sud Italia e sulle violazioni dei loro diritti umani e sociali. Roma: Ediesse.
  24. Rifkin J. (1995). The End of Work. The Decline of the Global Labor Force and the Down of the Post-Market Era. New York: Putnam (trad. it.: La fine del lavoro. Milano: Baldini&Castoldi, 1985).
  25. Rigo E., Dines N. (2016). Campi per cittadini migranti stagionali. Connessioni Precarie, settembre. -- Testo disponibile al sito http://www.connessioniprecarie.org/2016/09/12/campi-per-cittadini-migranti-stagionali (consultato il 22/09/19).
  26. Schmidt di Friedberg O. (1994). Islam, solidarietà e lavoro: i muridi senegalesi in Italia. Torino: Fondazione Agnelli.
  27. Zincone G. (1998). Illegality, enlightenment and ambiguity: A hot Italian recipe. South European Society and Politics, 3: 45-82.

Francesco Saverio Caruso, in "SALUTE E SOCIETÀ" 1/2020, pp. 99-111, DOI:10.3280/SES2020-001008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche