Intervista alla Direttrice del Workshop e ai conduttori dei gruppi esperienziali

Titolo Rivista: GRUPPI
Autori/Curatori: Cristina Testa, Alice Mulasso, Roberta Biolcati, Benedetto Gustini
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 2 Lingua: English
Numero pagine: 13 P. 136-148 Dimensione file: 275 KB
DOI: 10.3280/GRU2019-002014
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

In questo scritto la Direttrice del Workshop dal 2016 e tre conduttori dei gruppi esperienziali, dei large group o dei gruppi mediani parlano della loro esperienza nel-lo staff del Workshop. I membri dell’Osservatorio hanno pensato di preparare una griglia di domande per far emergere: in cosa consiste il Workshop, le sue origini e come si è evoluto negli anni, la descrizione del dispositivo e un’immagine che pos-sa evocare gli stati d’animo suscitati dal partecipare come membri dello staff, ma anche come persone, che partecipano ai vari gruppi esperienziali. Le risposte sono abbastanza sovrapponibili trattandosi della medesima esperienza, ma in ognuna emerge il differente punto di vista metodologico e tecnico dei conduttori dei gruppi.

  1. Testa E. (2018). Cairn. Torino: Einaudi
  2. Turquet P. (1975). Minacce all’identità nel gruppo allargato. In: Kreeger L., a cura di, Il gruppo allargato. Roma: Armando, 1978.

Cristina Testa, Alice Mulasso, Roberta Biolcati, Benedetto Gustini, Intervista alla Direttrice del Workshop e ai conduttori dei gruppi esperienziali in "GRUPPI" 2/2019, pp 136-148, DOI: 10.3280/GRU2019-002014