Clicca qui per scaricare

La carestia napoletana del 1763-64: sguardi incrociati
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori:  Annastella Carrino 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 168 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  4 P. 229-232 Dimensione file:  23 KB
DOI:  10.3280/SS2020-168001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Fra il 1763 e il 1764 il regno di Napoli viene colpito da una carestia molto grave, che la storiografia ha letto sostanzialmente in chiave di scontro fra "vecchi" poteri urbani e "nuovi" poteri statali, incarnati dalla figura di Tanucci. Nei saggi qui raccolti, si propone una lettura a più voci del fenomeno, osservato da punti di vista istituzionali, geografici e documentari diversi, per dare corpo a un’indagine multifocale e integrata che ne restituisca tutta la complessità.


Keywords:  XVIII secolo, carestia, consoli e mercanti, corti borboniche

Annastella Carrino, in "SOCIETÀ E STORIA " 168/2020, pp. 229-232, DOI:10.3280/SS2020-168001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche