Clicca qui per scaricare

Per un progetto nazionale di psicologia di cure primarie
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE 
Autori/Curatori: Michele Liuzzi 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 158-175 Dimensione file:  313 KB
DOI:  10.3280/PDS2020-002008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo riporta un’esperienza di intervento di psicologia di cure primarie a Torino, nel quale vengono affrontati i temi più rilevanti, le caratteristiche, i punti di forza e le criticità di tali progetti. L’intento è quello di fornire informazioni e dati al fine di dare un ulteriore contributo al dibattito all’interno della comunità scientifica che porti alla creazione di servizi di psicologia di cure primarie a livello nazionale. Vengono presentati gli aspetti cruciali che caratterizzano il modello, accessibilità, gradualità, efficacia clinica e costo–efficacia. Accessibilità poiché tali servizi devono essere posizionati sul territorio, vicini ai luoghi di vita dei cittadini, flessibili e inclusivi. Gradualità poiché gli in-terventi debbono essere appropriati come intensità rispetto alle esigenze di salute. Efficacia cli-nica poiché è fondamentale dare il giusto trattamento al determinato disturbo del paziente. Co-sto-efficacia poiché gli interventi debbono essere appropriati al problema del paziente, tempe-stivi in modo da anticipare patologizzazione e cronicità, e inoltre devono svolgere una funzione di filtro per i servizi secondari e i dipartimenti di emergenza. Vengono altresì presentati alcuni risultati rispetto al medical cost offset di tali interventi, in particolare sugli effetti pre-post che l’intervento ha generato su prescrizioni farmacologiche, numero di invii ai servizi specialistici, e numero di visite dal medico di famiglia. Questi progetti nelle realtà internazionali più avanzate sono da tempo operanti, e le recenti vicende (Decreto Calabria) sono una testimonianza di quanto sia necessario realizzare tali ser-vizi. L’autore porta quindi alcune proposte in tal senso.


Keywords: Psicologia di cure primarie; cura collaborativa; accessibilità; appropriatezza; co-sto-efficacia; medicina di famiglia.

  1. Aress (Agenzia regionale per i servizi sanitari Piemonte) (2012). Indirizzi per l’implementazione dell’assistenza psicologica nelle cure primarie in Piemonte. Scheda P.A.S. 2012 – n. 4.1.7.
  2. Atti del convegno SIPSA (2019). Prospettive di Psicologia della salute. Edizioni Melagrana, epub.
  3. Bray J., (2010). The future of psychology practice and science. American Psychologist, 65(5): 355-369.
  4. Goldberg D.P. and Blackwell B. (1970). Psychiatric illness in general practice. A detailed study using a new method of case identification. Br. Med. J., 1: 439-443.
  5. Kroenke K., Spitzer R.L. and Williams J. (2001). The PHQ-9: validity of a brief depression severity measure. J. Gen. Intern. Med., 16(9): 606-613.
  6. Lemma A., Fonagy P. e Target M. (2011). Psicoterapia Dinamica Interpersonale Breve. Milano: Cortina.
  7. Liuzzi M. (2010). Per una psicologia di cure primarie. Milano: CIS Editore.
  8. Liuzzi M. (2016). La psicologia nelle cure primarie. Bologna: Il Mulino.
  9. Lussetti M., De Lillai R., Mandrucci M., Taranto L., Paradisi G., Scotto R. e Cardamone G. (2011). Il trattamento dei Disturbi Mentali Comuni (DMC): una nuova rivoluzione?, www.nuovarassegnastudipsichiatrici.it
  10. Molinari E., Pagnini F., Catelnuovo G., Lozza E. e Bosio A.C. (2014). Nuove frontiere per la psicologia clinica: lo psicologo in farmacia. Giornale Italiano di Psicologia, XLI, 1: 191-193.
  11. NICE (2009). Treatment and Management of Depression in Adults. Clinical Guideline 90. London: National Institute for Health and Clinical Excellence, in www.nice.org.uk.
  12. Solano L. (2011). Dal sintomo alla persona. Milano: FrancoAngeli.
  13. Spitzer R.L., Kroenke K., Williams J.B.W. and Löwe B., (2006). A brief measure for assessing generalized anxiety disorder: The GAD-7. Archives of Internal Medicine, 166 (10): 1092-7. 
  14. Unterrichter R.E. (2015). Lo psicologo per i cittadini. Teoria ed esperienze nel servizio di base. Roma: Carocci.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Michele Liuzzi, in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 2/2020, pp. 158-175, DOI:10.3280/PDS2020-002008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche