Clicca qui per scaricare

Annullamento del viaggio e pratiche commerciali scorrette del tour operator
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO 
Autori/Curatori: Rachele Genovese 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 29 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  26 P. 51-76 Dimensione file:  201 KB
DOI:  10.3280/DT2020-029004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Un tour operator ha annullato un pacchetto di viaggio omettendo di rimborsare al viaggiatore l'intero importo già pagato, non offrendogli un pacchetto alternativo anche di qualità superiore senza corresponsione di un prezzo aggiuntivo e omettendo di fornire informazioni essenziali sulla situazione sociopolitica della località turistica. Il Consiglio di Stato ha deciso che i turisti hanno diritto al rimborso totale o a pacchetti alternativi, anche di qualità superiore, senza maggiorazione di prezzo ai sensi dell'art. 42 d.lgs. n. 79/2011. Prendendo spunto da questa sentenza, può essere utile valutare quale sia, ai sensi del riformato Codice del turismo, la tutela migliore da offrire ai viaggiatori in un caso simile.


Rachele Genovese, in "RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO" 29/2020, pp. 51-76, DOI:10.3280/DT2020-029004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche