Clicca qui per scaricare

Il confine, la distanza, la paura
Titolo Rivista: EDUCAZIONE SENTIMENTALE 
Autori/Curatori: Marco Aime 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 33 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 58-62 Dimensione file:  122 KB
DOI:  10.3280/EDS2020-033009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo tenta di indagare come la paura del contagio abbia dato vita a nuove configura-zioni del "noi", dell’"altro" e degli spazi in cui ci muoviamo. Il virus ci ha allontanati gli uni dagli altri, costringendoci a un periodo di confine, o meglio di "confino", situazione a cui non eravamo né abituati, né preparati. Si sono create nuove barriere tra Stati, ma anche tra gli individui, la distanza a cui ci ha costretto il timore del contagio, ha dato vita a una nuova prossemica, modificando profondamente le nostre abitudini quotidiane.


Keywords: Confine, altro, pandemia, virus, paura, isolamento, distanza, prossemica.

Marco Aime, in "EDUCAZIONE SENTIMENTALE" 33/2020, pp. 58-62, DOI:10.3280/EDS2020-033009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche