La risposta delle organizzazioni internazionali alla pandemia e profili di responsabilità dello Stato d’origine
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO 
Autori/Curatori: Marco Gestri 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 30 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 19-37 Dimensione file:  175 KB
DOI:  10.3280/DT2020-030003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

L'articolo ricostruisce il ruolo delle organizzazioni internazionali nella risposta alla pandemia, in particolare sotto il profilo normativo, con particolare riguardo al settore del turismo. Vengono analizzati l'azione dell'OMS e la portata del Regolamento sanitario internazionale, il ruolo dell'ONU e le importanti attività poste in essere dall'Organizzazione mondiale del turismo, che ha coordinato la risposta globale in riferimento a tale settore, traendo vantaggio dal fatto di rappresentare non solo gli Stati ma anche i soggetti privati. Nella seconda parte dell'articolo viene invece discussa la possibilità di far valere un'eventuale responsabilità dello Stato di origine della pandemia per i danni da essa provocati negli altri Stati, sia sul piano internazionale che mediante azioni civili presentate di fronte alle corti interne.


Marco Gestri, in "RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO" 30/2020, pp. 19-37, DOI:10.3280/DT2020-030003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche