Intervento psicosociale presso una struttura di accoglienza per minori in stato di fragilità nel nord Angola. Analisi di una esperienza
Titolo Rivista: GRUPPI 
Autori/Curatori: Chiara Cucchiara, Annamaria Cavarzan, Alice Bacchin, Emanuela Piovesan, Carla Cremonese, Aristide De Marchi 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 106-121 Dimensione file:  0 KB
DOI:  10.3280/gruoa1-2020oa10486
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Articolo Open Access
Clicca qui per vederlo.

Presentiamo un intervento psicosociale condotto durante il triennio 2016-2018, da un’équipe di psicologi coordinati da A.D. dell’Associazione Onlus Medici Vicentini per il mondo presso il Centro de Acholhimento e de Formaçao Professional "Frei Giorgio Zulianello" di M’Banza Congo nel nord Angola. Il Centro è stato fondato vent’anni or sono dai frati Cappuccini della provincia veneta e attualmente la gestione è mista pubblico-privato e accoglie minori in stato di abbandono alcuni dei quali accusati di feitiçeria. La descrizione di come si è svolta questa esperienza diventa l’occasione per riflettere su questioni teorico-pratiche rispetto all’intervento psicosociale che riteniamo necessitino di continue rivisitazioni in base alle peculiarità sia del committente sia delle caratteristiche socioculturali e antropologiche dell’ambiente dove l’intervento viene svolto.


Keywords: Angola, Formazione, Intervento psicosociale, Group relations, Feitiçaria, Minori in stato di abbandono

Chiara Cucchiara, Annamaria Cavarzan, Alice Bacchin, Emanuela Piovesan, Carla Cremonese, Aristide De Marchi, in "GRUPPI" 1/2020, pp. 106-121, DOI:10.3280/gruoa1-2020oa10486

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche