L’intervento dello Stato e la nazionalizzazione nel trasporto aereo
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO 
Autori/Curatori: Stefania Pedrabissi 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 30 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 136-147 Dimensione file:  124 KB
DOI:  10.3280/DT2020-030010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

l segmento del trasporto aereo nazionale è un settore economico da sempre caratterizzato dalla pervasiva presenza dello Stato. Il processo di liberalizzazione voluto dall’Unione Europea e la conseguente privatizzazione che, nel nostro Paese ha coinvolto anche l’ex compagnia di bandiera, ha condotto a una progressiva ma consistente riduzione della partecipazione statale nell’esercizio dell’attività di impresa di trasporto aereo. La pandemia da COVID-19, preceduta dalla crisi economica, ha posto le premesse per un “ritorno” a significative forme di intervento pubblico. Lo scritto si pone l’obiettivo di riflettere sulle recenti evoluzioni in materia di trasporto aereo osservando la complessa vicenda dal filtro nazionale del ruolo statale.


Stefania Pedrabissi, in "RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO" 30/2020, pp. 136-147, DOI:10.3280/DT2020-030010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche