I contratti relativi ad eventi, mostre e spettacoli: vicende e rimedi al tempo del COVID-19
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO 
Autori/Curatori: Mariafrancesca Cocuccio 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 30 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 371-387 Dimensione file:  162 KB
DOI:  10.3280/DT2020-030022
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Il contributo approfondisce le problematiche dei contratti relativi ad eventi, mostre e spettacoli nella situazione emergenziale provocata dal COVID-19. Sono state preliminarmente individuate due tipologie di contratti, riferibili la prima (sub A) ai contratti stipulati per l’organizzazione degli eventi, la seconda (sub B) ai contratti stipulati dai fruitori. Si è quindi esaminata la disciplina codicistica, evidenziandone la rigidità e la poca attenzione a opzioni volte alla manutenzione del contratto, e le nuove regole della legislazione emergenziale, al fine di ricostruire il quadro normativo di riferimento, con specifica attenzione ai rimedi esperibili.


Mariafrancesca Cocuccio, in "RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO" 30/2020, pp. 371-387, DOI:10.3280/DT2020-030022

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche