La fiscalità del turismo tra emergenza sanitaria e interventi strutturali
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO 
Autori/Curatori: Caterina Verrigni 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 30 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 514-529 Dimensione file:  167 KB
DOI:  10.3280/DT2020-030030
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

L’emergenza pandemica ha imposto delle scelte anche dal punto di vista fiscale, funzionali a garantire, da un lato, misure di vantaggio per famiglie ed imprese, e, dall’altro, il gettito derivante dalle entrate tributarie. Tali misure hanno interessato anche il turismo, uno dei settori maggiormente colpiti dall’emergenza COVID-19. Le misure tributarie e finanziarie riservate al comparto turistico più rilevanti sono rappresentate dal tax credit vacanze, dall’esenzione IMU e da una modifica soggettiva relativa all’imposta di soggiorno.


Caterina Verrigni, in "RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO" 30/2020, pp. 514-529, DOI:10.3280/DT2020-030030

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche