Clicca qui per scaricare

Stereotipi e disuguaglianze di genere nell’istruzione scolastica
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Angelica Arace 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 23-32 Dimensione file:  95 KB
DOI:  10.3280/MG2020-003003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Gli stereotipi di genere condizionano, sin dalla scolarizzazione di base, atteggiamenti, preferenze e impegno nei confronti delle diverse materie scolastiche: quelle scientifiche e tecnologiche vengono etichettate come più confacenti ai maschi, mentre le materie umanistiche sono considerate più "da femmine". Numerosi studi dimostrano che tali stereotipi influenzano le scelte formative e gli esiti scolastici dei ragazzi e delle ragazze e sono responsabili di meccanismi di segregazione formativa e professionale che distinguono nettamente tra percorsi di studio e mestieri adatti agli uomini e alle donne. La letteratura evidenzia inoltre come sia di primaria importanza attuare programmi sociali ed educativi di contrasto alle disuguaglianze di genere nelle opportunità formative e di successo scolastico, sia per i maschi sia per le femmine, come dimostrato dai dati sull’abbandono scolastico e sui giovani Neet.


Keywords: Istruzione scolastica, stereotipi di genere, segregazione formativa, abbandono scolastico, Neet.

Angelica Arace, in "MINORIGIUSTIZIA" 3/2020, pp. 23-32, DOI:10.3280/MG2020-003003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche