Clicca qui per scaricare

Punti di vista
Titolo Rivista: EDUCAZIONE SENTIMENTALE 
Autori/Curatori: Norma Sartori, Fabrizio Valcanover 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 34  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 68-83 Dimensione file:  477 KB
DOI:  10.3280/EDS2020-034007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


I punti di vista affrontati nell’articolo si riferiscono a quelli di due professionisti sanitari, un medico di medicina generale e uno psichiatra-psicoterapeuta, e a quello del virus che imper-versa nel mondo dall’inizio del 2020. Sia nella narrazione che dà voce al virus sia nelle ri-flessioni condotte dai due medici si spazia "tra sacro e profano". Profano, ovvero laico, è il punto di vista del virus e di chi si ammala a causa sua, ma anche dei cittadini che leggono i giornali e sono immersi nel bombardamento mediatico. È una pandemia, meglio una sindemia, ma anche una infodemia. Sacro, ovvero le riflessioni professionali che i medici conducono dal loro osservatorio quotidiano specifico: ambulatori, territoriali, come sempre luoghi dimenticati e lontani dalla ribalta di cui godono le terapie intensive e gli ospedali in generale con i loro eroi; trincee sporche e fangose dove si affronta il nemico a mani nude e a volte si scappa e ci si nasconde. Tutte le riflessioni e i punti di vista si intrecciano e si mescolano, senza un confine preciso tra laico e professionale, in un clima di perplessità e incertezza che a tratti diviene sofferenza per un’umanità che arranca e forse stenta ad apprendere dagli errori ed ignora le lezioni del passato anche il più recente.


Keywords: Virus, ansia, malattia, cultura, lavoro, sindemia, isolamento, confinamento, consumo, diseguaglianze, dittatura sanitaria, medicina generale, mutazione del metodo clinico.

  1. Aime M. (2019). Comunità. Bologna: il Mulino.
  2. Arendt H. (1988). Vita Activa. Milano: Bompiani.
  3. Benasayag M. (2019). Funzionare o esistere? Milano: VeP.
  4. Boella L. (2018). Empatie. Milano: Cortina.
  5. Canetti E. (1983). Le voci di Marrakesch. Milano: Adelphi.
  6. Civitarese G., Ferro A. (2020). Vitalità e gioco in psicoanalisi. Milano: Cortina.
  7. Corbella S. (2014). Liberi legami. Roma: Borla.
  8. Di Cesare D. (2020). Virus sovrano? L’asfissia capitalistica. Torino: Einaudi.
  9. Fachinelli E. (1983). Claustrofilia. Milano: Adelphi.
  10. Floridi L. (2020). Il verde e il blu. Idee ingenue per migliorare la politica. Milano: Cortina.
  11. Han B.C. (2020). Topologia della violenza. Milano: Nottetempo.
  12. Illouz E. (2020). La fine dell’amore. Torino: Codice.
  13. Remotti F. (2010). L’ossessione identitaria. Bari: Laterza.

Norma Sartori, Fabrizio Valcanover, in "EDUCAZIONE SENTIMENTALE" 34/2020, pp. 68-83, DOI:10.3280/EDS2020-034007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche