Introduzione. Aspetti controversi della fragilità territoriale
Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE  
Autori/Curatori: Michelangelo Savino 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 11-28 Dimensione file:  341 KB
DOI:  10.3280/ES2020-003001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Porre l’accento sulla fragilità ha rappresentato, nel corso degli ultimi anni, la decisione di spo-stare lo sguardo verso realtà del territorio che si sono ritrovate ai margini dello sviluppo e per molti versi neglette alle strategie di intervento e di investimento. La crisi finanziaria globale prima e la pandemia dopo, però, mettono in discussione le precedenti distinzioni territoriali e lasciano intravedere insorgenti forme di "fragilità" anche nei territori convenzionalmente con-siderati "robusti". Il concetto di "fragilità" permette di cogliere - con una specifica attenzione - i processi in cor-so, per quanto non aiuti a comprendere immediatamente però come agire e dove agire. Tuttavia, è l’occasione per il futuro di formulare politiche innovative, inclusive e soprattutto alter-native alle strategie, spesso inefficaci, del passato.


Keywords: Fragilità, aree di sottosviluppo, politiche di sviluppo territoriale, Veneto

  1. Barca F. (2018). In conclusione: immagini, sentimenti e strumenti eterodossi per una svolta radicale. In: De Rossi A., a cura di. Riabitare l’Italia. Le aree interne tra abbandoni e riconquiste. Roma: Donzelli editore: 551-566.
  2. Barca F. (2020). Ai territori serve progettualità, non sussidi e grandi opere. Il Giornale dell’Architettura, 22 luglio -- .
  3. Basso M. (2018). Land-use changes triggered by the expansion of wine-growing areas: A study on the Municipalities in the Prosecco’s production zone (Italy). Land Use Policy, 83: 390-402.
  4. Blečić I., Cecchini A. (2016). Verso una pianificazione sostenibile. Come pensare al futuro senza prevederlo. Milano: FrancoAngeli.
  5. Cersosimo D., Wolleb G. (2006). Economie dal basso. Un itinerario nell'Italia locale. Roma: Donzelli editore.
  6. De Rossi A. (2018). Introduzione. L’inversione dello sguardo. Per una nuova rappresentazione territoriale del Paese Italia. In: De Rossi A., a cura di. Riabitare l’Italia. Le aree interne tra abbandoni e riconquiste. Roma: Donzelli editore: 3-17.
  7. De Vivo P., Sacco E. (2008). “Dopo” lo sviluppo locale: ricostruendo tracce e prospettive di una stagione di intervento. Quaderni di sociologia, 48: 39-56.
  8. EU Parlament (2020). EU lagging regions: state of play and future challenges -- .
  9. Governa F. (2014). Tra geografia e politiche. Ripensare lo sviluppo locale. Roma: Donzelli editore.
  10. Infussi F. (2019). Fragilità primer. Territorio, 91: 60-63.
  11. La Spina A. (2003). La politica per il Mezzogiorno. Bologna: il Mulino.
  12. Lanzani A. (2020). Fragilità territoriali. In: Cersosimo C., Donzelli C., a cura di. Manifesto per riabitare l’Italia. Roma: Donzelli editore: 121-127.
  13. Messina P., a cura di (2019). Oltre la Responsabilità sociale di impresa. Territori generativi tra innovazione sociale e sostenibilità. Padova: Padova University Press.
  14. Pileri P., Moscarelli R. (2018). Quell’area interna chiamata Italia. Urban Tracks, 26: 16-17.
  15. Balducci A. (2019). Il progetto Fragilità Territoriali. Territorio, 91: 19-20., DOI: 10.3280/TR2019-091002
  16. Rodríguez-Pose A. (2018). The revenge of the places that don’t matter (and what to do about it). Cambridge Journal of Regions, Economy and Society, 11: 189-209.
  17. Taleb N. (2012). Antifragile. Prosperare nel disordine. Milano: Il saggiatore.
  18. Vettoretto L., Fregolent L. (2016). Il Veneto dopo la Terza Italia: spazi metropolitani e post-metropolitani. Territorio, 76: 46-51., DOI: 10.3280/TR2016-076006



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Michelangelo Savino, in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 3/2020, pp. 11-28, DOI:10.3280/ES2020-003001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche