Clicca qui per scaricare

Brani di microstoria urbana: le strategie insediative della Compagnia di Gesù a Cagliari tra Cinque e Ottocento, fra esigenze architettoniche e interessi privati
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: Marcello Schirru 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 166  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  32 P. 5-36 Dimensione file:  492 KB
DOI:  10.3280/SU2020-166001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Tra Cinque e Ottocento, fra esigenze architettoniche e interessi privati Il saggio analizza le modalità insediative della Società di Gesù a Cagliari, nei primi secoli di approdo in Sardegna e in occasione del ritorno dei padri nella regione dopo la soppressione dell’Ordine, nel 1773. Le forme architettoniche e l’inserimento nel contesto urbano, secondo modelli adottati dalla Compagnia in giro per il mondo, trovano forti ostacoli nell’antagonismo dell’élite aristocratica e del clero, i cui interessi immobiliari prevalgono talvolta sull’attuazione dei piani insediativi gesuiti. Suscitano interesse il tentato trasferimento del collegio dal quartiere del Castello alla Marina, nel primo Seicento, coevo alla nascita del primo ateneo cagliaritano e il reintegro ottocentesco dei padri gesuiti a Cagliari, le cui vicende architettoniche sono, in larga misura, inesplorate dalla critica di settore.


Keywords: Architettura gesuita Cagliari, Architettura prima Età Moderna, Strategie insediative gesuiti a Cagliari, Architettura e committenza



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Marcello Schirru, in "STORIA URBANA " 166/2020, pp. 5-36, DOI:10.3280/SU2020-166001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche