Il corpo nella storia di attaccamento. Commento al caso di Maria in un’ottica di terapia sensomotoria

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Francesca Marin
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 6 P. 105-110 Dimensione file: 125 KB
DOI: 10.3280/PSOB2021-001011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Attraverso il commento del caso di Maria, si vuole offrire un diverso punto di vista per poter intervenire clinicamente, secondo i principi teorici della moderna teoria dell’attaccamento e le applicazioni della terapia sensomotoria. L’ipotesi che ci guida è che la depressione di Maria possa trovare fondamento nella relazione di attaccamento, che ha promosso una identità incarnata in schemi posturali ed emotivi disfunzionali ed ha negato l’espressione autentica della sua identità. Grazie alla terapia sensomotoria, il lavoro si incentra sul recupero di pattern somatici bloccati e sul tentativo di fornire una riparazione dell’esperienza di attaccamento mancante.

  1. Feldenkrais M. (1972) Awareness Through Movement, Harper & Row, New York
  2. Fisher J. (2017) Guarire la frammentazione del sé, Raffaello Cortina, Milano
  3. Kurtz R., Prestera E. (1976) Il corpo rivela, Sugarco edizioni, Milano
  4. Liotti G., Farina B. (2011) Sviluppi traumatici, Raffaello Cortina, Milano Liotti G., Fassone G., Monticelli F. (2017) L’evoluzione delle emozioni e dei sistemi motivazionali, Raffaello Cortina, Milano
  5. Ogden P., Fisher J. (2016) Psicoterapia sensomotoria, Raffaello Cortina, Milano
  6. Ogden P., Minton K., Pain C. (2012) Il trauma e il corpo: Manuale di psicoterapia sensomotoria, IST – Scienze Cognitive
  7. Porges S.W. (2014) La teoria polivagale, Giovanni Fioriti, Roma
  8. Siegel D.J., Solomon M.F. (2012) Attraversare le emozioni, vol. 1, Mimesis, Milano
  9. Schore J.R., Schore A.N. (2008) “Modern attachment theory: The central role of affect regulation in development and treatment”, Clinical Social Work, 36: 9-20
  10. Van Der Kolk B. (2014) Il corpo accusa il colpo, Raffaello Cortina, Milano
  11. Verardo A., Lauretti G. (2020) Riparare il trauma infantile, Giovanni Fioriti, Roma

Francesca Marin, Il corpo nella storia di attaccamento. Commento al caso di Maria in un’ottica di terapia sensomotoria in "PSICOBIETTIVO" 1/2021, pp 105-110, DOI: 10.3280/PSOB2021-001011