Approcci per la stima delle produzioni estere relative alle imprese nazionali
Titolo Rivista: CORPORATE GOVERNANCE AND RESEARCH & DEVELOPMENT STUDIES 
Autori/Curatori: Antonio Frenda 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 173-191 Dimensione file:  0 KB
DOI:  10.3280/cgrds1-2021oa10453
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Articolo Open Access
Clicca qui per vederlo.

Il presente lavoro delinea il legame tra i principali regolamenti europei concernenti la definizione di impresa e la loro internazionalizzazione, al fine di individuare le unità istituzionali che costituiscono l’economia di un paese e i cui flussi e stock sono registrati in ESA 2010 ed offrire un contributo utile anche per la futura edizione del Sistema dei Conti Nazionali delle Nazioni Unite. Il lavoro analizza i principaliapprocci utili per effettuare il passaggio dalla contabilità d’impresa ai concetti espressi dal Sistema europeo dei conti nazionali e regionali (Sec 2010), al fine di effettuare analisi statistico-economiche ed economico aziendali, per misurare la parte di unità istituzionale che ha un centro di interesse economico in Italia anche al fine di verificare eventuali comportamenti fiscali elusivi ed esplorare alcune strutture di governance legate alla globalizzazione.


Keywords: Configurazione del conto economico a valore aggiunto, Controllo estero, Unità secondarie residenti fittizie

Antonio Frenda, in "CORPORATE GOVERNANCE AND RESEARCH & DEVELOPMENT STUDIES" 1/2021, pp. 173-191, DOI:10.3280/cgrds1-2021oa10453

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche