Clicca qui per scaricare

Among Us. L’estraneità in una famiglia adottiva con figli adolescenti nel corso di una psicoterapia familiare online
Titolo Rivista: INTERAZIONI 
Autori/Curatori:  Carla Corsi 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 125-136 Dimensione file:  189 KB
DOI:  10.3280/INT2021-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’incontro con l’altro ci impone un lavoro psichico complesso, per i genitori questo lavoro di trasformazione inizia con la nascita del figlio che li confronta con il tema dell’estraneità e che si rinnova poi nel periodo dell’adolescenza. In questo lavoro l’autrice si interroga sul ruolo del confronto con l’estraneità come elemen-to costitutivo del passaggio alla pubertà. Tale aspetto viene osservato, presentando il materiale clinico di una famiglia adottiva con due figli adolescenti. Per le famiglie adottive questo pas-saggio si articola attraverso varie vicissitudini in cui si intrecciano fenomeni evolutivi ed espe-rienze traumatiche, che rendono il lavoro stesso di elaborazione psichica molto delicato e com-plesso per l’intero nucleo familiare. In questo scritto il punto di vista teorico, da cui osservare questi delicati passaggi, è quello interpersonale che si occupa non solo dei processi intrapsichi-ci, ma si interessa anche alle relazioni e alle interazioni che circondano i soggetti.


Keywords: Adozione, terapia familiare, adolescenza, intersoggettivo, estraneo.

  1. Artoni Schlesinger C. (2006). Adozione e oltre. Roma: Borla.
  2. Blegler J. (1967). Simbiosi e ambiguità. Studio Psicoanalitico. Roma: Armando, 2010.
  3. Cahn R. (1994). Adolescenza e Follia. Roma: Borla.
  4. Cahn R. (2000). L’adolescente nella psicoanalisi. L’avventura della soggettivazione. Roma: Borla.
  5. Freud S. (1915). L’inconscio. OSF, vol. 8. Torino: Bollati Boringhieri, 2011.
  6. Freud S. (1919). Il Perturbante. OSF, vol. 9. Torino: Bollati Boringhieri, 2013.
  7. Gutton P. (2014). La seduta. In Monniello G. (a cura di), L’adolescente e il suo psicoanalista. Roma: Astrolabio.
  8. Käes R. (2015). La realtà psichica del legame. In Nicolò A.M., Benghozi P., Lucarelli D., Famiglie in trasformazione. Milano: FrancoAngeli.
  9. Lucarelli D. (2008). Prima della tempesta? La pubertà: problematiche psichiche e approccio clinico. Richard e Piggle, 1: 21-39.
  10. Lucarelli D., Tavazza G. (2015). Famiglie adottive: quali percorsi di soggettivazione? In Nicolò A.M., Benghozi P., Lucarelli D., Famiglie in trasformazione. Milano: FrancoAngeli.
  11. Nicolò A.M. (2002). Identità e identificazioni nelle adozioni. Interazioni, 2: 82-94.
  12. Pichon-Rivière E. (1956). Teoria del vinculo. Buenos Aires: Nueva Vision, 1985.
  13. Puget J. (1999). Chi è il più malato? Interazioni, 2: 104-111.
  14. Winnicott D.W. (1958). La capacità di essere solo. In Winnicott D.W., Sviluppo Affettivo e ambiente. Roma: Armando, 1970.

Carla Corsi, in "INTERAZIONI" 1/2021, pp. 125-136, DOI:10.3280/INT2021-001010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche