Clicca qui per scaricare

Transfert-controtransfert e risonanze nella psicoterapia individuale-familiare sistemica
Titolo Rivista: TERAPIA FAMILIARE 
Autori/Curatori:  Gianni Cambiaso, Roberto Mazza 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 125  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  25 P. 11-35 Dimensione file:  110 KB
DOI:  10.3280/TF2021-125002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Gli autori proseguono con questo articolo un loro percorso di ricerca clinica sulla psicoterapia individuale al tempo della complessità, nell’ottica di un’integrazione tra modello sistemico, costrutti psicodinamici e teoria dell’attaccamento. In particolare viene discusso il tema del transfert, del controtransfert, delle risonanze e del loro utilizzo nella costruzione delle prime ipotesi cliniche e nell’attivazione del sistema motivazionale cooperativo in funzione del consolidamento dell’alleanza terapeutica. La storia individuale e familiare del paziente, i suoi modelli operativi interni e le sue strategie relazionali si incontrano con le corrispettive dimensioni del terapeuta, determinando consonanze e dissonanze che non possono non influenzare significativamente la relazione. L’analisi del processo terapeutico si complessifica con i pazienti con disturbi di personalità, e richiede una particolare attenzione da parte del terapeuta.


Keywords: transfert, controtransfert, risonanza, psicoterapia individuale sistemica, relazione terapeutica.

  1. Ackermann N. (1938). The unity of the family. In: Gurman A.S., Kniskern D.P. (1991), Manuale di terapia della famiglia. Torino: Bollati Boringhieri.
  2. Bion W.R. (1974-1976). Il cambiamento catastrofico. Torino: Loescher.
  3. Bollas C. (1989). L’ombra dell’oggetto. Milano: Raffaello Cortina, 2018.
  4. Boszormenyi-Nagy I., Grunehaum J., Ulrich D. (1991). Terapia contestuale. In: Gurman A.S., Kniskern D.P. (1991), Manuale di terapia della famiglia. Torino: Bollati Boringhieri.
  5. Bowlby J. (1978). Costruzione e rottura dei legami affettivi. Milano: Raffaello Cortina.
  6. Cambiaso G., Mazza R. (2018). Tra intrapsichico e intergenerazionale. La psicoterapia individuale al tempo della complessità. Milano: Raffello Cortina.
  7. Cancrini L. (2006). Oceano borderline. Milano: Raffaello Cortina.
  8. Cirillo S., Selvini M., Sorrentino A.M. (2016). Entrare in terapia. Le sette porte della terapia sistemica. Milano: Raffello Cortina.
  9. Eiguer A. (2006). Spécificité du transfert familial. Le Divan Familial, 2, 17: 163-181.
  10. von Foerster H. (1987). Sistemi che osservano. Roma: Astrolabio.
  11. Foschi R., Innamorati M. (2020). Storia critica della psicoterapia. Milano: Raffaello Cortina.
  12. Gabbard G.O. (2004). Introduzione alla psicoterapia psicodinamica. Milano: Raffaello Cortina.
  13. Gabbard G.O., Crisp O. (2018). Il disagio del narcisismo. Milano: Raffaello Cortina.
  14. Gurman A.S., Kniskern D.P. (1991), Manuale di terapia della famiglia. Torino: Bollati Boringhieri.
  15. Kaës R., Faimberg H., Enriquez M., Baranes J.J. (1993). Trasmissione della vita psichica tra generazioni. Roma: Borla.
  16. Kernberg O. (1984). Disturbi gravi della personalità. Torino: Bollati Boringhieri.
  17. Lingiardi V. (2020). Prefazione. In: Foschi R., Innamorati M., Storia critica della psicoterapia. Milano: Raffaello Cortina. Lingiardi V., McWilliams N. (a cura di) (2018). PDM-2. Manuale diagnostico psicodinamico. Milano: Raffaello Cortina.
  18. Mazza R. (2016). Terapie imperfette. Il lavoro psicosociale nei servizi pubblici. Milano: Raffaello Cortina.
  19. McWilliams N., Shedler J. (2017). Sindromi di personalità – Asse P. In: Lingiardi V., Mc Williams N. (2018), Manuale Diagnostico Psicodinamico PDM-2. Milano: Raffaello Cortina.
  20. Morin E. (1982). Scienza con coscienza. Milano: FrancoAngeli.
  21. Ogden T.H. (2016). Vite non vissute. Milano: Raffaello Cortina.
  22. Pasolini P. (2015). La lunga strada di sabbia. Roma: Contrasto.
  23. Rusconi S., Selvini Palazzoli M. (1970). Il transfert nella co-terapia intensiva della famiglia. Riv. Psicol. Anal. 1: 157-177.
  24. Seger Sanvicente J. (2019). Formazione personale e uso del Sé del terapeuta familiare. Terapia Familiare, 121: 101-105., DOI: 10.3280/TF2019-12100
  25. Selvini Palazzoli M., Boscolo L., Cecchin G., Prata G. (1975). Paradosso e controparadosso. Milano: Feltrinelli.
  26. Selvini Palazzoli M., Boscolo L., Cecchin G., Prata G. (1980). Ipotizzazione, circolarità, neutralità. Tre direttive per la conduzione della seduta. Terapia Familiare, 7: 7-19.
  27. Sorrentino A. (2006). “Il transfert familiare”. Relazione al Convegno di Salice Terme, Scuola Mara Selvini Palazzoli, 27 ottobre. -- www.scuolamaraselvini.it
  28. Yalom I. (2002). Il dono della terapia. Milano: Neri Pozza.
  29. Winnicott D.W. (1965). La famiglia e lo sviluppo dell’individuo. Roma: Armando.

Gianni Cambiaso, Roberto Mazza, in "TERAPIA FAMILIARE" 125/2021, pp. 11-35, DOI:10.3280/TF2021-125002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche