Il sistema della Giustizia Minorile alla prova dell’emergenza sanitaria

Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori: Paola Loddo, Silvia Veronesi, Ofelia Valentino, Anna Lucchelli, Anna Michilli, Consiglio direttivo della Camera Minorile di Milano
Anno di pubblicazione: 2020 Fascicolo: 4 Lingua: Italiano
Numero pagine: 10 P. 131-140 Dimensione file: 95 KB
DOI: 10.3280/MG2020-004013
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’emergenza sanitaria ha avuto un impatto significativo sulla giustizia minorile, che ha dovuto rispondere, con tempestività, per cercare di dare piena tutela ai minori coinvolti. Il ricorso alla tecnologia ha costituito uno strumento efficace che ha in qualche modo garantito il funzionamento del sistema, ma ha mostrato i suoi limiti nella gestione dei progetti di intervento e di supporto del minore e della sua famiglia, dove la presenza fisica e la ricchezza dello scambio relazionale non possono essere sostituiti dall’interrelazione virtuale.

Paola Loddo, Silvia Veronesi, Ofelia Valentino, Anna Lucchelli, Anna Michilli, Consiglio direttivo della Camera Minorile di Milano, Il sistema della Giustizia Minorile alla prova dell’emergenza sanitaria in "MINORIGIUSTIZIA" 4/2020, pp 131-140, DOI: 10.3280/MG2020-004013