Clicca qui per scaricare

Complessità e interdisciplinarità: l’apporto del servizio sociale nel sistema di tutela dei minorenni
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori:  Elena Allegri, Marilena Dellavalle 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 51-60 Dimensione file:  89 KB
DOI:  10.3280/MG2021-001006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo intende affrontare il tema della tutela minori nel quadro concettuale della complessità e della interdisciplinarità, con particolare attenzione alla prospettiva del servizio sociale, inteso come disciplina e come professione. Le riflessioni proposte sono declinate in tre parti. Nella prima si propone un’analisi della complessità e della interdisciplinarità come principi teorico-metodologici utili a pensare, organizzare e agire nella tutela minori. Il ruolo dell’assistente sociale nell’attuale sistema dei servizi, competenti nel sostegno alla genitorialità e nella protezione di minori, costituisce la seconda parte. Nella terza, si evidenzia e si precisa il significato di alcune peculiari componenti dell’azione professionale del servizio sociale nell’interazione con la magistratura e nella rete dell’intervento. Nelle conclusioni, oltre a sintetizzare gli aspetti prospettati, si individuano alcune questioni aperte.


Keywords: complessità, servizio sociale, interdisciplinarità, tutela dei minori.

Elena Allegri, Marilena Dellavalle, in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2021, pp. 51-60, DOI:10.3280/MG2021-001006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche