Interdisciplinarità e consulenze tecniche in ambito familiare

Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori: Luisa Masina
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 9 P. 132-140 Dimensione file: 82 KB
DOI: 10.3280/MG2021-001014
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’autrice riflette sulle consulenze tecniche in ambito civile in materia di diritto di famiglia, correlando la propria esperienza alle teorie di riferimento e dando conto del metodo utilizzato. Approfondisce la distinzione fra consulenze tecniche "valutative" e consulenze tecniche "terapeutiche" proponendo un modello alternativo, che si caratterizza per la sua proprietà di attivare potenziali trasformazioni. Si sofferma infine sulla questione della ricerca di un linguaggio comune fra le diverse professionalità coinvolte nelle consulenze, indicando nel lavoro di gruppi costituiti cosiddetti misti uno strumento adeguato.

Luisa Masina, Interdisciplinarità e consulenze tecniche in ambito familiare in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2021, pp 132-140, DOI: 10.3280/MG2021-001014