La variabile interculturale nella genitorialità: un approccio interdisciplinare

Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori: Elisa Anostini, Flaminia Bandiera, Giada Triggiani
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 9 P. 189-197 Dimensione file: 79 KB
DOI: 10.3280/MG2021-001020
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il contributo è volto a riflettere sull’incidenza della variabile culturale nei procedimenti giudiziari di controllo sull’esercizio della responsabilità genitoriale in contesti migratori. Il tema è affrontato attraverso il racconto dell’esperienza di tre studentesse del corso di clinica legale "Famiglie, minori e diritto" di collaborazione con il centro torinese di counselling, psicoterapia e supporto psicosociale Frantz Fanon.

Elisa Anostini, Flaminia Bandiera, Giada Triggiani, La variabile interculturale nella genitorialità: un approccio interdisciplinare in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2021, pp 189-197, DOI: 10.3280/MG2021-001020