ICONA: la percezione dell’adozione da parte degli italiani, un progetto di ricerca nazionale

Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori: Ivana Lazzarini
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 10 P. 198-207 Dimensione file: 131 KB
DOI: 10.3280/MG2021-001021
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

In questo articolo si presentano i risultati preliminari della ricerca ICONA - Italy and Current Opinion oN Adoption - realizzata da ItaliaAdozioni in collaborazione con il gruppo di ricerca nazionale sulle adozioni di minori. L’indagine ha lo scopo di comprendere che cosa pensano gli italiani dell’adozione e delle famiglie adottive. È stato somministrato un questionario a un campione rappresentativo della popolazione per analizzare la percezione rispetto a tre dimensioni strettamente coinvolte nella strutturazione di atteggiamenti positivi o negativi nei confronti dell’adozione: la conoscenza, la rappresentazione e la comunicazione mass mediale sui temi adottivi. I dati ottenuti hanno rilevato che la percezione dell’adozione è sostanzialmente positiva, a riprova della capacità di accoglienza e di affetto della popolazione italiana. ICONA ha messo in evidenza quanto l’informazione e la narrazione che si costruiscono attorno al mondo dell’adozione, possono fare la differenza e configurare nuove aperture. Dal punto di vista operativo, la promozione della narrazione dell’universo adottivo può quindi rappresentare un fattore chiave per contrastare le stereotipie e favorire una comunicazione sull’adozione aperta e rispettosa. Allo stesso tempo, occorre informare sull’istituto giuridico, in particolar modo l’adozione nazionale, perché la conoscenza non derivi unicamente dal racconto personale e particolare dell’esperienza adottiva.

Ivana Lazzarini, ICONA: la percezione dell’adozione da parte degli italiani, un progetto di ricerca nazionale in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2021, pp 198-207, DOI: 10.3280/MG2021-001021