Clicca qui per scaricare

Le limitazioni della responsabilità erariale per la gestione dell’emergenza epidemiologica tra "decreto semplificazioni" e "decreto cura Italia": un sistema a geometria variabile
Titolo Rivista: ECONOMIA PUBBLICA  
Autori/Curatori:  Luigi Carbone 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  8 P. 81-88 Dimensione file:  148 KB
DOI:  10.3280/EP2021-003004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo analizza brevemente le modifiche apportate alla disciplina della re-sponsabilità erariale dal d.l. 16 luglio 2020, n. 76 (c.d. "decreto semplificazioni") e dal d.l. 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. "decreto cura Italia"). I menzionati decreti-legge, nell’introdurre limitazioni a questa forma di responsabilità con specifico riferimento all’elemento soggettivo, rivelano talune criticità in punto di compati-bilità con l’art. 77 Cost. e con altri principi costituzionali, potendosi dubitare, in particolare, in ordine al rispetto del principio di responsabilità dei pubblici poteri e dei loro agenti, che anche in tempo d’emergenza deve ritenersi insuscettibile di deroghe, soprattutto attraverso l’esercizio del potere di decretazione d’urgenza


Keywords: responsabilità, danno erariale, funzionario pubblico
Jel Code: K23

Luigi Carbone, in "ECONOMIA PUBBLICA " 3/2021, pp. 81-88, DOI:10.3280/EP2021-003004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche