Clicca qui per scaricare

Dalla passività dell’attesa alle trasformazioni identitarie. Un’esperienza di gruppo con giovani migranti
Titolo Rivista: RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA 
Autori/Curatori: Vanna Berlincioni, Francesca Acerbi, Cristina Catania 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 47-68 Dimensione file:  219 KB
DOI:  10.3280/RSF2021-003004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il lavoro riguarda un’esperienza di psicoterapia di gruppo svoltasi in ambito istituzionale presso il dipartimento di Psichiatria dell’Università di Pavia. Il gruppo è stato condotto da una psicoanalista con la partecipazione di due mediatori cul-turali e due osservatori partecipanti, e ha coinvolto soggetti immigrati dall’Africa subsahariana. Oltre a descrivere lo svolgimento degli incontri di gruppo e i contenuti in esso discussi, l’articolo sottolinea l’importanza della mediazione culturale, analizza i vissuti connessi all’attesa della regolarizzazione, affronta il tema dei fraintendi-menti culturali, e valuta l’efficacia terapeutica di gruppi di migranti condotti utilizzando un metodo basato sull’approccio psicoanalitico. La realizzazione di un buon sistema di accoglienza ha permesso ai migranti coinvolti nel lavoro di gruppo di recuperare un senso di appartenenza e di ricostruire e trasformare, per quanto parzialmente, il proprio senso di sé.


Keywords: psicoterapia di gruppo, migranti, identità, accoglienza, mediazione culturale, fraintendimenti culturali.

  1. Arendt H. Tra passato e futuro. Milano: Garzanti: 1991.
  2. Deridda J. Sull’ospitalità. Milano: Baldini & Castoldi; 2000.
  3. Aragona M, Pucci D, Carrer S, Catino E, Tomaselli A, Colosimo F, et al. The role of post-migration living difficulties on somatization among firstgeneration immigrants visited in a primary care service. Annali dell’Istituto Superiore di Sanità, 2011; 47: 207-213.
  4. Nathan T. Principi di etnopsicoanalisi. Torino: Bollati Boringhieri; 1996.
  5. Ancora A. Verso una cultura dell’incontro. Studi per una terapia transculturale. Milano: FrancoAngeli/Scienze e Salute; 2017 138.
  6. Devereux G. Dall’angoscia al metodo nelle scienze e nel comportamento. Roma: Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani; 1984.
  7. Berlincioni V. Etnopsichiatria, etnopsicoanalisi: problemi vecchi e nuovi. Quaderni degli argonauti, 2002; 4.
  8. Beneduce R. Breve dizionario di etnopsichiatria. Roma: Carocci; 2016. 93-94.
  9. Sironi F. Persecutori e vittime. Strategie di violenza. Milano: Feltrinelli; 2001.
  10. Mucci C. Trauma e perdono. Milano: Cortina; 2014.
  11. Moro MR. L’accoglienza e il sostegno ai richiedenti asilo e rifugiati, con particolare attenzione alle donne e ai bambini. Trascrizione dell’intervento al Seminario “Accogliere chi viene da lontano”. Milano; 15 settembre 2016.
  12. Lombardozzi A. Culture di gruppo. Per un’antropologia del gruppo psicoanalitico. Roma: Alpes; 2021.
  13. Bhabha HK. I luoghi della cultura. Roma: Meltemi; 2001.
  14. Remotti F. L’ossessione identitaria. Bari: Laterza; 2010.
  15. Komla-Ebri K. Imbarazzismi. Milano: Edizioni dell’Arco; 2002.
  16. Hobsbawm EJ. L’invenzione della tradizione. Torino: Einaudi; 2002.
  17. Bion W. Esperienze nei gruppi. Roma: Armando Editore; 2013. Devereux G. Etnpsychanalyse complémentariste. Paris: Flammarion; 1985
  18. (trad. it. Etnopsicoanalisi Complementarista. Milano: FrancoAngeli; 2014).
  19. Tarallini S. Un punto di vista psicologico applicato alla terapia di un gruppo transculturale. In: Ancora A ed. Verso una cultura dell’incontro. Studi per una terapia transculturale. Milano: Franco Angeli/Scienze e Salute; 2017.
  20. Chianese F. La cassetta degli attrezzi dell’antropologa applicativa: il concetto di cultura in un gruppo transculturale In: Ancora A ed. Verso una cultura dell’incontro. Studi per una terapia transculturale. Milano: FrancoAngeli/Scienze e Salute 2017; 168-177.
  21. Ricciardi C. La storia di Abdou. In: Ancora A ed. Verso una cultura dell’incontro.
  22. Studi per una terapia transculturale. Milano: FrancoAngeli/Scienze e Salute; 2017.
  23. Anzieu D. Gli involucri psichici. Milano: Dunod; 1997.
  24. Petrella F. Turbamenti affettivi e alterazione dell’esperienza. Milano: Cortina 1993; 142.
  25. Mazzetti M. Trauma e migrazione. Un approccio analitico transazionale a rifugiati e vittime di tortura. In: Ligabue S ed. Quaderni di Psicologia, Analisi Transazionale e Scienze Umane 2008; 49.
  26. Mela A. Il lavoro psicosociale con i rifugiati e richiedenti asilo: approcci e riflessioni critiche, Psicologia dell’Emergenza e dell’Assistenza Umanitaria Semestrale della federazione psicologi per i popoli. 2015; 14: 6-31.
  27. Berlincioni V, Acerbi F, Catania C. Dichiarazione di non sottomissione: due casi esemplari. Interazioni 2020; 1:51.
  28. Bhugra D, Gupta S, Bhui K, Craig T, Dogra N, Ingleby JD et al. Wpa guidance on mental health care in migrants. World Psychiatry 2011; 10(1): 2-10.
  29. Littlewood R, Lipsedge M. Some social and phenomenological characteristics of psychotic immigrants. Psychological Medicine 1981; 11, 37: 289-292.
  30. Littlewood R, Lipsedge M. Acute psychotic reactions in Caribbean-born patients. Psychological Medicine 1981; 11, 37: 303-318.
  31. Sayad A. La doppia assenza. Dalle illusioni dell’emigrato alle sofferenze dell’immigrato. Milano: Cortina; 2002.

Vanna Berlincioni, Francesca Acerbi, Cristina Catania, in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 3/2021, pp. 47-68, DOI:10.3280/RSF2021-003004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche