Clicca qui per scaricare

L’effetto delle misure di lockdown sulla capacità di regolazione emotiva degli adolescenti Uno studio su due realtà cliniche
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori: Ilaria Carretta, Antonella Di Biase, Stefania Bruzzese, Raffaele Visintini 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 81-91 Dimensione file:  238 KB
DOI:  10.3280/PSOB2021-003005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La pandemia COVID-19 ha portato nel corso del 2020 e del 2021 ad una serie di misure sociali stringenti per prevenire il diffondersi del contagio. Nelle diverse realtà dove operano gli autori (l’ambulatorio filtro di psicoterapia dell’IRCCS Turro e l’ambulatorio AMU a Milano) si è assistito ad una maggiore richiesta di aiuto psicologico da parte degli adolescenti e della prima età adulta a seguito delle misure di lockdown del 2020. Questo aumento di richieste, conseguente all’aumento del disagio psicologico, non è casuale: gli autori ipotizzano che la mancanza di strutture regolatorie ambientali abbia portato ad un aumento di disregolazione emotiva in tutte le età, compresa l’età adolescenziale, con significative differenze rispetto all’anno precedente.


Keywords: COVID-19; disregolazione emotiva; adolescenti; isolamento sociale; DERS.

Ilaria Carretta, Antonella Di Biase, Stefania Bruzzese, Raffaele Visintini, in "PSICOBIETTIVO" 3/2021, pp. 81-91, DOI:10.3280/PSOB2021-003005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche