Clicca qui per scaricare

Recensione a M. Weber, Sulla storia delle società commerciali nel Medioevo (in base a fonti dell’Europa meridionale), a cura di R. Marra, Bardi edizioni, 2016
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori: Gianni Santucci 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 171  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 531-536 Dimensione file:  140 KB
DOI:  10.3280/GDL2021-171008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. Benedetto M.A. (1959). voce Commenda (contratto di). NNDI, III. Torino: Utet, 607 ss.
  2. Diurni G. (1970). voce Società (Diritto intermedio). NNDI, XVII. Torino: Utet.
  3. Donellus H. (1846). Opera omnia, tomus octavus et commentariorum in codicem Justiniani. Florentiae.
  4. Orestano R. (1987). Introduzione allo studio del diritto romano. Bologna: il Mulino.
  5. Pecorella C. (1990). voce Società (Diritto intermedio). Enc. dir., 52, 860 ss.
  6. Romagnoli U. (1967). La prestazione di lavoro nel contratto di società. Milano: Giuffré.
  7. Astuti G. (1933). Origini e svolgimento storico della commenda fino al XIII secolo. Torino: S.Lattes.
  8. Santarelli U. (1997). Mercanti e società di mercanti. Torino: Giappichelli.
  9. Santucci G. (1997). Il socio d’opera in diritto romano. Conferimenti e responsabilità. Padova: Cedam.
  10. Santucci G. (2014). The equality of contributions and the liability of the partners. In: Sirks B., ed., Nova Ratione. Change of paradigms in Roman law. Wiesbaden Philippika.
  11. Şotropa V. (1990). Le droit romain en Dacie. Amsterdam: J.C. Gieben Publisher.
  12. Weber M., Deieninger J., ed. (1986). Das Römische Agrargeschichte in iher Bedeutung für das Staats –und Privatrecht [1891]. Tübingen: Mohr Siebek

Gianni Santucci, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 171/2021, pp. 531-536, DOI:10.3280/GDL2021-171008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche