Place identity design nel quartiere San Lorenzo a Roma

Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE
Autori/Curatori: Enrico Parisio, Fabio Mongelli
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 15 P. 103-117 Dimensione file: 314 KB
DOI: 10.3280/ES2021-003008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha modificando la tessitura delle relazioni sociali e l’approccio allo studio e al lavoro. Il ruolo del designer e, più in generale dell’artista, in que-sto contesto storico così imprevedibile, coincide oggi con quello dell’esploratore che abban-dona i processi di ricerca e sperimentazione individuale, per inseguire una nuova vocazione collettiva che guarda al domani. Città, parchi, piazze, agorà culturali dovranno confrontarsi con stravolgimenti che andranno ad incidere sulle abitudini dei cittadini. Gli spazi pubblici saranno rimodellati con progetti che tengano conto delle esigenze culturali connesse alla socia-lità e all’ambiente. È possibile immaginare un processo di rigenerazione urbana che, coinvol-gendo giovani studenti e ricercatori nella valorizzazione di una determinata identità territoriale, possa trasformarsi in un modello operativo aperto da innestare in altre aree. Roma prova a dare una prima risposta, con uno dei suoi quartieri simbolo: San Lorenzo, dando forma ad un’azione di co-design partecipativo che declina storia e futuro.

  1. Carta M. (2009). Creative City 3.0. New scenarios and projects. Monograph.it, 1.
  2. D’Eramo M. (2017). Il selfie del mondo. Milano: Feltrinelli.
  3. Florida R. (2002). The Rise of the Creative Class. New York: Basic Books.
  4. Gainsforth S. (2019). Airbnb città merce. Roma: DeriveApprodi
  5. Moretti E. (2013). La nuova geografia del lavoro. Milano: Mondadori.

Enrico Parisio, Fabio Mongelli, Place identity design nel quartiere San Lorenzo a Roma in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 3/2021, pp 103-117, DOI: 10.3280/ES2021-003008