STORIA E PROBLEMI CONTEMPORANEI
3 fascicoli all'anno , ISSN 1120-4206 , ISSNe 1826-7203
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 23,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 20,00

Canoni 2018
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 71,00;Estero € 92,00;
solo online (IVA esclusa):  € 64,50;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 54,50 (Italia); cartaceo: € 82,50 (Estero); solo online (privati): € 47,00 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


La rivista, nata nel 1988 come strumento semestrale di ricerca dell’Istituto Storia Marche e divenuta dal 2002 quadrimestrale, ha coperto in passato e copre a tutt’oggi uno spazio importante nell’ambito della storiografia nazionale. La promozione e la valorizzazione della ricerca storica sulla realtà regionale marchigiana fra Otto e Novecento non escludono l’allargamento degli orizzonti storiografici e degli argomenti studiati, secondo una pluralità di approcci che vanno dai più consolidati presupposti della storia politica e della storia economica, alle più recenti aperture della storia sociale e di genere. Generalmente, infatti, interventi di studiosi di rilevanza nazionale ed europea si accompagnano ai risultati delle ricerche di giovani formatisi presso l’Istituto Storia Marche o presso le università dell’Italia centrale. A individuare i temi sui quali di volta in volta viene impostata la parte monografica concorrono attivamente i membri del Comitato scientifico. La rivista incoraggia poi, con la sezione "Ricerche", saggi liberamente sottoposti alla redazione da parte di studiosi dalle diverse sensibilità storiografiche. I contributi inviati alla redazione vengono valutati da esperti interni ed esterni a Storia e problemi contemporanei.

Direzione:Patrizia Gabrielli, Roberto Giulianelli
Comitato scientifico: Franco Amatori, Luca Andreoni, Alfonso Botti, Camillo Brezzi, Sergio Bugiardini, Mauro Canali, Carlo F. Casula, Leandra D’Antone, Paul Dietschy, Marcello Flores, Dianella Gagliani, Luca Garbini, Guido Melis, Umberto Gentiloni Silveri, Stephen Gundle, Amoreno Martellini, Daniele Menozzi, Barbara Montesi, Stefano Pivato, Emanuela Scarpellini, Anna Tonelli, Giovanni Vian Redazione: Marianna Astore (segreteria), Valentina Baiocco, Maria Paola Del Rossi, Pamela Galeazzi, Isabella Insolvibile, Marco Labbate, Emanuela Locci, Mario Perugini, Matteo Petracci Direttrice responsabile: Agnese Carnevali

Quadrimestrale dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche (Istituto Storia Marche), Via Villafranca, 1 - 60122 Ancona tel. 071-2071205 e tel/fax 071-202271 www.storiamarche900.it papini@storiamarche900.it

Tutti i testi pubblicati su Storia e problemi contemporanei sono preventivamente vagliati da esperti interni alla rivista. I contributi che appaiono nelle sezioni SAGGI e RICERCHE sono sottoposti al giudizio di due valutatori (referees) anonimi esterni al comitato scientifico e alla redazione. Il criterio adottato è quello della peer-review cosiddetta a "doppio cieco" (doubleblind): il testo sottoposto a valutazione è reso anonimo e parimenti il giudizio è inoltrato all’autore in forma anonima. La rivista rende pubblici periodicamente i nomi dei valutatori esterni. Gli indici analitici di Storia e problemi contemporanei nonché la lettura in formato pdf di alcuni saggi sono disponibili sul sito dell’Istituto Storia Marche (www.storiamarche900.it).

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 70/2015 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Paolo Giovannini, Annacarla Valeriano, Manicomi. Per una storia sociale e culturale
Annacarla Valeriano, «La prima volta si perdona, la seconda si bastona». Donne in manicomio nel regime fascista
Matteo Petracci, Non perdonabile, non correggibile. Vita e morte di Giovanni Corvi
Ilaria La Fata, Un’istituzione da negare? Il manicomio di Colorno
Caterina Pesce, L’ospedale psichiatrico di Arezzo negli anni settanta. Il progetto riformatore di Agostino Pirella
Micaela Procaccia, Archivi. "Carte da legare". La salvaguardia degli archivi della psichiatria in Italia
Caterina Breda, Ricerche. Dall’archivio Bemporad: note sull’«Almanacco della donna italiana»
Danilo De Rose, Rassegna bibliografica. L’occupazione italiana nei Balcani nella recente storiografia
Montini Federico Tenca, Convergenze parallele. Recenti tendenze storiografiche sull’area alto adriatica
Dianella Gagliani, Note. La Resistenza come esperienza morale negli scritti di Antonio Giolitti
Marco Palla, Luca Andreoni, Santo Peli, Recensioni
Schede
Luisella Pasquini, In memoria di Mario Fratesi
Abstracts
Libri ricevuti


Fascicolo 69/2015 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Massimo Papini, Dopo dieci anni. La lezione storiografica di Enzo Santarelli
Marina Tesoro, Saggi. Un confronto sui repubblicani
Maria Paola Del Rossi, Studioso del movimento operaio
Alberto De Bernardi, La storia del fascismo
Barbara Montesi, «Protagoniste femminili». Riflessioni sulla storia politica
Ruggero Giacomini, Santarelli e la cultura della pace
Gian Paolo Calchi Novati, Il Terzo mondo, questo conosciuto
Simone Massacesi, La questione marchigiana attraverso le "sue" riviste
Massimo Papini, Le Marche dall’unità al fascismo cinquant’anni dopo
Roberto Giulianelli, Santarelli e la storia dell’anarchismo. I contatti con Pier Carlo Masini e Aldo Venturini
Matteo Petracci, La Resistenza marchigiana
Andrea Mariuzzo, Luciano Casali, Ercole Sori, Recensioni
Schede
Abstract
Libri ricevuti


Fascicolo 68/2015 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Patrizia Gabrielli, Donne nel dopoguerra: associazionismo di massa e minoranze
Francesca Rubini, «Fronte unito» 1943-1946. La Resistenza lontana
Merz Noemi Crain, Donne del Partito d’azione e Unione donne italiane: un rapporto difficile
Maria Antonietta Serci, L’Alleanza femminile italiana 1944-1950. Per una legge contro lo schiavismo sessuale delle donne
Lidia Pupilli, "Aghi nel pagliaio". La repubblicana Alda Aghi prima assessora al Comune di Ancona
Beatrice L'Abbate, Arezzo nella Grande guerra: donne e fronte interno
Dianella Gagliani, I volonterosi alleati di Hitler. Mussolini e la Repubblica sociale italiana
Daniele Meregalli, La Testa di Ferro (1920-1921). Vita editoriale del Giornale del fiumanesimo
Maria Luisa Lucia Sergio, Giovanni Vian, Francesca Rubini, Patrizia Gabrielli, Recensioni
Schede
Abstract
Libri ricevuti


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014