Peer Reviewed Journal
CADMO
Giornale italiano di Pedagogia sperimentale
2 fascicoli all'anno , ISSN 1122-5165 , ISSNe 1972-5019
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 25,00
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 21,00

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 51,00;Estero € 78,00;
solo online (IVA esclusa):  € 55,50;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 47,50 (Italia); cartaceo: € 67,50 (Estero); solo online (privati): € 40,00 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


Cadmo è una rivista internazionale dedicata alla ricerca in campo educativo e alla valutazione. Ogni fascicolo contiene fino a 7 articoli revisionati secondo le norme ISI (metà in inglese, metà in altre lingue europee), brevi descrizioni di ricerche in corso, i riferimenti bibliografici delle pubblicazioni più recenti sulla ricerca in educazione e Sassi - tre brevi note ironiche sulle politiche educative e sulla valutazione. Dal 2007, è presente anche nel Social Sciences citation index. La rivista prende il nome dall’eroe mitologico Cadmo di Tiro, in Fenicia, a cui si dovrebbe l’introduzione dell’alfabeto in Grecia. Sotto la protezione di Atena, dea della saggezza, egli scagliò dei sassi contro un serpente posto a guardia di una sorgente sacra e lo uccise. Il nome della rivista è dedicato a Cadmo in virtù dell’associazione dell’eroe con l’alfabeto, primo strumento utilizzato in educazione. Egli inoltre era originario della Fenicia e rappresenta perciò le complesse interconnessioni che caratterizzano la cultura europea. Infine, in quanto protetto dalla dea della saggezza, può essere considerato un paladino dell’educazione contro la minaccia dell’ignoranza e del pregiudizio incarnata dal serpente. Ed è infatti ai sassi che Cadmo lanciò aI serpente che si ispirano le citate note ironiche con lo stesso nome.

Direttore responsabile: Benedetto Vertecchi.

Direzione e redazione: Laboratorio di Pedagogia sperimentale Università degli Studi Roma Tre, Via Milazzo, 11/B 00185 Roma, tel. (+39) 0657339643 - , emma.nardi@uniroma3.it - g.agrusti@lumsa.it

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 11/D1 (Pedagogia e storia della pedagogia), 11/D2 (Didattica, Pedagogia speciale e Ricerca educativa)

In Francia, inclusa dall'Aeres (Agence d'évaluation de la recherche et de l'enseignement supérieur) nella prima fascia di pubblicazioni periodiche.

SCImago Charts and Data
SCImago Journal & Country Rank

*Cosa sono e come si ottengono? Leggi la nostra guida ai servizi e alla funzionalità di Scopus.



Accreditata ERIH Plus European Reference Index for the Humanities

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica e il mondo della ricerca.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 2/2008 


Emma Nardi, Educazione e mediazione culturale nei musei (Editoriale)
Emma Nardi, Essere e vo ler essere nella percezione del pubblico: un’indagine sulla mostra Dürer e l’Italia alle Scuderie del Quirinale
Hana Gottesdiener, Capire la frequentazione dei musei d’arte. Approcci metodologici
Daniel Jacobi, Studiare il rapporto tra visitatori e strumenti di mediazione
Sassi, L’unico maestro
Marie-Clarté O’Neill (sous la direction de), Dossier bibliographique
Benedetto Vertecchi, MIVaS. Inferential Methods for System Evaluation
Sassi, L’unico scolaro
Sassi, L’unica scuola


Fascicolo 1/2008 


Benedetto Vertecchi, L’educazione fra natura e cultura (Editoriale)
Emma Nardi, "Là dove dialogano le culture".Il Musée du Quai Branly a Parigi
Léda Mansour, La traduction du dialogue dans la trilogie de Naguib Mahfouz: une déformation ou un parcours créatif?
Charles Calamel, Le Jazz comme anthropologie: créativité et reliance, à l’interface du monde jazz et du monde de l’école
Nathalie Thiery, Des femmes hébergées en institutions sociales: une identité parentale à (ré)inventer
Sassi, L’emozione del recensore
Emmanuelle Martins, L’éducation de jeunes en famille d’accueil: les représentations sociales de conjoints d’assistantes familiales
Sassi, Il Chiarissimo Collega
Debora Aquario, La qualità e la valutazione dell’insegnamento universitario: indicazioni emergenti dalla letteratura internazionale
Sassi, L’accademico fa scuola
Emma Nardi, Marco Svolacchia, Research in progress


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003