Peer Reviewed Journal
CADMO
Giornale italiano di Pedagogia sperimentale
2 fascicoli all'anno , ISSN 1122-5165 , ISSNe 1972-5019
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 25,00
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 21,00

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 51,00;Estero € 78,00;
solo online (IVA esclusa):  € 55,50;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 47,50 (Italia); cartaceo: € 67,50 (Estero); solo online (privati): € 40,00 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


Cadmo è una rivista internazionale dedicata alla ricerca in campo educativo e alla valutazione. Ogni fascicolo contiene fino a 7 articoli revisionati secondo le norme ISI (metà in inglese, metà in altre lingue europee), brevi descrizioni di ricerche in corso, i riferimenti bibliografici delle pubblicazioni più recenti sulla ricerca in educazione e Sassi - tre brevi note ironiche sulle politiche educative e sulla valutazione. Dal 2007, è presente anche nel Social Sciences citation index. La rivista prende il nome dall’eroe mitologico Cadmo di Tiro, in Fenicia, a cui si dovrebbe l’introduzione dell’alfabeto in Grecia. Sotto la protezione di Atena, dea della saggezza, egli scagliò dei sassi contro un serpente posto a guardia di una sorgente sacra e lo uccise. Il nome della rivista è dedicato a Cadmo in virtù dell’associazione dell’eroe con l’alfabeto, primo strumento utilizzato in educazione. Egli inoltre era originario della Fenicia e rappresenta perciò le complesse interconnessioni che caratterizzano la cultura europea. Infine, in quanto protetto dalla dea della saggezza, può essere considerato un paladino dell’educazione contro la minaccia dell’ignoranza e del pregiudizio incarnata dal serpente. Ed è infatti ai sassi che Cadmo lanciò aI serpente che si ispirano le citate note ironiche con lo stesso nome.

Direttore responsabile: Benedetto Vertecchi.

Direzione e redazione: Laboratorio di Pedagogia sperimentale Università degli Studi Roma Tre, Via Milazzo, 11/B 00185 Roma, tel. (+39) 0657339643 - , emma.nardi@uniroma3.it - g.agrusti@lumsa.it

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 11/D1 (Pedagogia e storia della pedagogia), 11/D2 (Didattica, Pedagogia speciale e Ricerca educativa)

In Francia, inclusa dall'Aeres (Agence d'évaluation de la recherche et de l'enseignement supérieur) nella prima fascia di pubblicazioni periodiche.

SCImago Charts and Data
SCImago Journal & Country Rank

*Cosa sono e come si ottengono? Leggi la nostra guida ai servizi e alla funzionalità di Scopus.



Accreditata ERIH Plus European Reference Index for the Humanities

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica e il mondo della ricerca.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 2/2010 


Benedetto Vertecchi, Editoriale. Dall’uguaglianza all’equità
Sassi / Il cliente ha sempre ragione
Emma Nardi, Testo verbale e testo iconico. Verso una metacomprensione
Sassi / Il bilancio delle incompetenze (bv)
Gabriella Agrusti, Images as tools for reading comprehension development: the results of an experiment
Martine Dubreuil, D’étiquette à texte narratif: l’écrit d’exposition, écho de changements de paradigmes dans l’espace muséal
Cinzia Angelini, Empowering metacognition through group activities
Sassi / Tertium (non) datur
Elisa Caponera, Paolo M. Russo, Performance in Timss mathematics test: the influence of self-concept and socio-economic background
Antonella Poce, Sabrina Greco, Gilberto Scaramuzzo, Ricerche in corso
Abstracts
Libri ricevuti


Fascicolo 1/2010 


Benedetto Vertecchi, The depth of assessment. Thinking through time (Editorial)
Mauro La Torre, Introduzione algebrica alla statistica testuale
Sassi / Uno
Emma Nardi, La mediazione culturale nei musei come forma narratologica
Irene Presta, Non-visitors: who are they, why is it important to know them?
Sassi / Bino
Saskia Wools, Evaluation of Validity and Validation by Means of the Argument-based Approach
Gabriella Agrusti, La lettura ad alta voce e le prove IEA-PIRLS 2006
Sassi / Trino
Francesco Agrusti, From LexMeter to Adapter. Towards a match up between the Virtual and the Real Reader
Francesco Agrusti, Cinzia Angelini, Antonella Poce, Gabriella Agrusti, Research in progress (Ricerche in corso)
Abstracts
Libri ricevuti


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003