Introduzione alla sociologia

A cura di: Mario Aldo Toscano

Introduzione alla sociologia

Printed Edition

47.50

Pages: 640

ISBN: 9788846481726

Edition: 1a ristampa 2011, 13a edizione, nuova edizione 2006

Publisher code: 1520.32

Availability: Discreta

Rinnovato e integrato rispetto alle edizioni precedenti, il testo propone una speciale coniugazione di strumenti storiografici, teorici, metodologici, analitici e critici finalizzati alla rappresentazione più compiuta del panorama sociale odierno e alla elaborazione delle grandi questioni aperte del mondo contemporaneo. Mantiene il vecchio proposito di collocare le nozioni su di un piano generale ormai consolidato, ma, nello stesso tempo, non rinuncia a stabilire quelle continuità con la nostra tradizione che permettano di recuperare grandezze talora occultate da innovazioni puramente linguistiche e di evitare mediazioni tanto problematiche da correre il rischio dell'ambiguità.
L'organizzazione del volume prevede dunque una parte dedicata alla disciplina sociologica come esito essa stessa di un lungo itinerario di sviluppo e di approdo alla modernità, una parte dedicata alle modalità di costruzione 'interna' della prospettiva sociologica, una parte dedicata alle grandi concezioni della società e dell'individuo, alle formazioni entro le quali si compie l'esperienza soggettiva, alle categorie intellettuali più immediatamente utilizzate nella definizione e interpretazione degli eventi, plurali e complessi. La parte dedicata ai processi riprende argomenti assai importanti nell'economia del 'sistema sociale', offrendo altrettante linee di lavoro per una riflessione che, pur evocando accreditati parametri e paradigmi, non può, per la molteplicità delle implicazioni, ritenersi conclusa né conclusiva. Lo spirito del testo deve essere infatti ricercato nella coerenza con l'idea del divenire inestinguibile della vicenda umana.

Mario Aldo Toscano è professore ordinario di sociologia e direttore del Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università di Pisa. Si è occupato a lungo di storia e teoria sociologica (Evoluzione e crisi del mondo normativo. Durkheim e Weber, Laterza, 1975; Malgrado la Storia. Per una lettura critica di Herbert Spencer, Feltrinelli, 1980; Marx e Weber. Strategie della possibilità, Guida, 1988; Divenire, dover essere. Lessico della sociologia positivista, Angeli, 1992; Trittico sulla guerra. Durkheim, Weber, Pareto, Laterza, 1996) e, ultimamente, con un nutrito gruppo di giovani ricercatori, di indagini empiriche soprattutto nel campo della cultura dei beni culturali (Le opere e l'opera, Grandevetro/Jaca Book, 1998; L'utopia della memoria, Grandevetro/Jaca Book, 2003; Sul Sud, Grandevetro/Jaca Book, 2004) e della precarietà del lavoro. Il presente testo è stato da lui ideato, curato e riproposto, a partire dall'edizione originaria del 1978.



Mario Aldo Toscano, Presentazione
Parte I. La tradizione sociologica
Guida alla lettura
Filosofia sociale, cultura borghese e sviluppo della scienza
(L'orientamento della riflessione classica e le nuove prospettive; La rivoluzione scientifica; Dalla ricerca sull'uomo all'oggettivazione della società; La rivoluzione industriale; La rivoluzione politica; Sulle 'origini' della società)
La fondazione della tradizione sociologica
(A. Comte: fede positiva e ordine sociale; H. Spencer: la dottrina evoluzionista; É. Durkheim: il metodo sociologico; La proposta di V. Pareto; Idealismo e dialettica; M. Weber: tra infinito storico e finitudine umana; G. Simmel: il problema della sociologia; La sociologia in America; Crisi della sociologia e teoria critica della società; La sociologia in Italia; Scienza e sociologia)
Parte II. Lessico fondamentale
Sez. I. Quadri interpretativi
Guida alla lettura
Il modello organicistico e struttural funzionalista
(Introduzione; L'organismo sociale: Saint-Simon e Comte; La società come organismo vivente: Spencer; Lo struttural-funzionalismo: Durkheim, Malinowski e Radcliffe-Brown; Parsons e lo struttural-funzionalismo americano; Critiche al modello organicistico-struttural-funzionalista)
La teoria dell'azione
(Introduzione; L'agire sociale secondo Weber; Pareto: azione logica e non logica; Critiche alla teoria dell'azione)
La concezione materialistica
(Introduzione; Il materialismo storico: Marx, Engels e Proudhom; I rapporti sociali di produzione nella storia; Il capitale; La società borghese; Conclusioni)
Sez. II. Nozioni empiriche
Guida alla lettura
Comunità e società
(Significati dinamici; Il paradigma di Tönnies; Solidarietà meccanica e solidarietà organica; Richiami e risonanze)
Massa ed élite
(Continuità e discontinuità; La società di massa)
Gruppo e famiglia
(Il gruppo; La famiglia)
Sez. III. Categorie analitiche
Guida alla lettura
Franca Settembrini, Cultura
(Introduzione; La cultura: i due principali significati; Dalla cultura alle culture: la questione del relativismo; I 'confini' della cultura; Cultura e società; Natura e cultura; Culture e differenziazione culturale)
Annalisa Buccieri, Comunicazione
(Definizioni; I livelli della comunicazione; Tipologie comunicative; Mezzi di comunicazione e mutamento sociale; Il tempo e lo spazio: mezzi di comunicazione e contrazione del mondo)
Andrea Borghini, Ideologia
(Introduzione; La prima fase del pensiero ideologico: de Tracy, gli Illuministi e Napoleone; L'ideologia da falsa coscienza a problema gnoseologico: Marx e Mannheim; La Scuola di Francoforte: l'ideologia come manipolazione del consenso; La versione di Vilfredo Pareto; La fine delle ideologie)
Barbara Bonciani, Sviluppo
(Sviluppo e sottosviluppo: note preliminari; L'idea di sviluppo nella sociologia classica; Sviluppo e progresso materiale; Modernizzazione, Scuola della Dipendenza, Sistema-mondo; Sviluppo e nuova progettualità; Lo sviluppo nell'età della globalizzazione; Conclusioni)
Andrea Borghini, Globalizzazione
(Introduzione; Per una definizione; Periodizzazione; Interpreti; Le differenti dimensioni dei processi di globalizzazione; Conclusioni)
Raffaello Ciucci, Emarginazione e marginalità
(La sociologia classica; Karl Marx; Georg Simmel; Robert Ezra Park e la Scuola di Chicago; Gino Germani; Il funzionalismo: Talcott Parsons e Robert King Merton; Considerazioni conclusive)
Parte III. Profili
Guida alla lettura
Luigi Muzzetto, Fenomenologia, Etnometodologia
(Introduzione; Sociologia fenomenologica: il problema del senso; Etnometodologia)
Gabriele De Angelis, La teoria sociologica come teoria sistemica: Parsons e Luhmann
(Gli inizi della teoria sistemica contemporanea: T. Parsons; La società come sistema: N. Luhmann)
Vincenzo Mele, Nuove tendenze nella teoria dell'agire sociale: Touraine, Bourdieu, Giddens
(Introduzione; Soggetto e struttura: Alain Touraine; Habitus e capitale culturale in Pierre Bourdieu; La teoria della strutturazione di Anthony Giddens)
Gabriele De Angelis, Habermas: teoria del discorso e razionalità dell'agire
(Molteplici razionalità, una Ragione; Una pragmatica universale; Forme della razionalità e ruolo del "discorso"; Le forme dell'agire; Sistema e mondo della vita)
Sofia Capuano, Bauman e il dibattito sul moderno
(Introduzione; Scenari del dibattito: Modernità e Post-modernità; La sociologia tra pensiero critico e possibilità umane: Z. Bauman)
Parte IV. Processi
Guida alla lettura
Il controllo sociale
(solidarietà e costrizione; Dal generale al particolare; Norme e devianza)
Paola Gisfredi, La socializzazione
(Introduzione; Socializzazione e educazione; Socializzazione primaria, secondaria e "permanente"; Prospettive e modelli teorici classici; Nuove prospettive in campo socio-educativo; Trasformazioni della scuola e del sistema formativo; Le agenzie di socializzazione; Conclusioni)
Gerardo Ragone, Stratificazione e mobilità sociale
(Introduzione; Religione e disuguaglianza sociale; Perché esiste la disuguaglianza sociale; Il dibattito sulla teoria funzionalista della disuguaglianza; La mobilità sociale)
Paolo Barrucci, La divisione del lavoro
(Definizioni: lavoro e divisione; Le forme della divisione del lavoro; La divisione del lavoro dalla società antica alla nascita dell'industria; Ambivalenza della divisione del lavoro e conflitto sociale nei "classici"; Disuguaglianza sociale e divisione capitalistica del lavoro; A cavallo di due secoli: la divisione del lavoro nel pensiero sociologico; Dal taylorismo alla produzione snella; Le divisioni del lavoro tra diseguaglianze e contraddizioni; Conclusioni)
Andrea Salvini, La ricerca sociale
(Introduzione; La continuità tra cornici epistemologiche e quadri metodologici; La diversità delle strategie di ricerca; Il processo di indagine: metodi di rivalutazione e di analisi dei dati)
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi
Gli autori.

Contributors: Luigi Muzzetto, Gerardo Ragone, Andrea Salvini, Paolo Barrucci, Barbara Bonciani, Andrea Borghini, Annalisa Buccieri, Sofia Capuano, Raffaello Ciucci, Gabriele De Angelis, Paola Gisfredi, Vincenzo Mele, Franca Settembrini

Serie: Sociologia

Subjects: Sociological Theory and History of Sociological Thought

Level: Textbooks

You could also be interested in