Risultati ricerca

Sharon Bertsch McGrayne

La teoria che non voleva morire

Come la formula di Bayes ha decifrato il codice Enigma, ha dato la caccia ai sottomarini russi ed è emersa trionfante da due secoli di controversie

La celebre divulgatrice scientifica Sharon Bertsch McGrayne racconta la scoperta della formula di Bayes e spiega come un teorema matematico all’apparenza semplice abbia potuto innescare una delle maggiori controversie scientifiche di tutti i tempi. Un racconto vivido e ricco di squisiti aneddoti, che ha tutto ciò che ci si aspetta da un thriller moderno.

cod. 46.11

Miriam Di Ianni

Il sentiero dei problemi impossibili

Da Euclide al problema da un milione di dollari

Il problema è lo strumento fondamentale del progresso umano. Risolvere problemi è ciò che ci induce a conoscere, a scoprire, a superare i nostri limiti. Un po’ come è successo all’autrice di questo libro, che si proponeva di dissertare su un fraintendimento legato alla natura dell’informatica e, per risolvere il problema, si è trovata catapultata in questo racconto strabiliante, i cui eroi sono Euclide, Gödel e Turing (solo per citarne alcuni). Un racconto che ha il tono leggero della chiacchierata tra amici. Perché conoscere è più bello se lo si fa divertendosi.

cod. 46.10

Stefano Leonesi

La matematica di James Bond.

Alla scoperta della crittografia

Che cos’è WikiLeaks e come può un file cifrato fungere da assicurazione sulla vita? Che cosa accomuna Giulio Cesare e Bernardo Provenzano? Cosa c’entra Ernesto Che Guevara con l’unico criptosistema perfetto? Il testo mira a esaudire queste e molte altre curiosità, svelando (to leak, appunto…) i retroscena matematici e informatici che sono a fondamento della crittografia classica e moderna. Un affascinante viaggio di esplorazione di un campo della ricerca applicata della matematica sempre in bilico tra privacy, trasparenza e spionaggio.

cod. 46.7

Caleb Everett

I numeri e la nascita delle civiltà.

Un'invenzione che ha cambiato il corso della storia

L’affascinante racconto del lungo processo con il quale i numeri sono giunti a potenziare le capacità cognitive della nostra specie, dando avvio a una vera e propria rivoluzione nella cultura dell’uomo.

cod. 46.6

Stefano Leonesi, Carlo Toffalori

Logica a processo

Da Aristotele a Perry Mason

Non sempre logica e giustizia vanno di pari passo. Esistono tuttavia tra logica e giustizia “innocenti” e sorprendenti analogie. Analogie che gli autori, matematici con la passione per la letteratura, ci invitano a scoprire, ricavandole da vari casi criminali, spesso solo immaginari, in cui la logica si rivela uno strumento utile, una presenza paradossale o un’assenza imbarazzante.

cod. 46.5

Donald Knuth, Francesco Oliveri

Numeri surreali

Come due ex studenti scoprirono la matematica pura e trovarono la vera felicità

Questo curioso racconto matematico, scritto da uno dei più famosi padri dell’informatica, rappresenta un originale tentativo di esplorare, in forma dialogica, la teoria sviluppata dal matematico John Conway dei cosiddetti “numeri surreali”. Lo scopo di Knuth, tuttavia, non è quello di insegnare la teoria di Conway, quanto quello di mettere in risalto la natura creativa dell’esposizione matematica.

cod. 46.4

Egidio Battistini

In viaggio con Pi Greco.

Il racconto di un numero tra idee matematiche e vicende umane

Questo libro vuole presentare Pi Greco come punto di vista da cui osservare l’emergere della conoscenza nella storia dell’homo sapiens. Attraverso Pi Greco è possibile vedere emergere la matematica e capire come il fanatismo e la stupidità (senza frontiere) si possano mettere di traverso alla ragione (e a Pi Greco). L’autore è un docente di matematica (al Politecnico di Milano) particolarmente sensibile ai temi della didattica e della divulgazione della matematica.

cod. 46.3

Renato Betti

Geometria leggera.

Introduzione all'idea di spazio matematico

I cambiamenti che si sono verificati, in geometria, nel senso e nel concetto di spazio. Lo sviluppo dell’idea di spazio viene raccontato nei termini di un’avventura intellettuale, fissata in alcune problematiche caratteristiche. Questo “racconto della geometria” affonda le proprie radici nel mondo antico e conduce a poco a poco verso la consapevolezza che lo “spazio ordinario”, quello della nostra esperienza, è solo il punto di partenza.

cod. 46.1

Roberto Lucchetti, Giuseppe Rosolini

Matematica al bar.

Conversazioni su giochi, logica e altro

Un curioso dialogo tra due matematici attivi da tempo nella divulgazione scientifica. Con la leggerezza propria di ogni gioco dell’intelligenza ben congegnato, le pagine del libro mostrano che la scoperta matematica è di per sé “sovversiva e sempre incline a infrangere i tabù”.

cod. 1420.1.142