Un particolare aspetto della nuova finanza: la cartolarizzazione dei rischi assicurativi

Journal title ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO
Author/s Michele Chiarlo
Publishing Year 2001 Issue 2001/1 Language Italian
Pages 31 P. File size 120 KB
DOI
DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation click here

Below, you can see the article first page

If you want to buy this article in PDF format, you can do it, following the instructions to buy download credits

Article preview

FrancoAngeli is member of Publishers International Linking Association, Inc (PILA), a not-for-profit association which run the CrossRef service enabling links to and from online scholarly content.

Lo studio si propone di esaminare le operazioni di trasferimento di rischi assicurativi che utilizzano le odierne rilevanti disponibilità offerte dal mercato dei capitali e che vanno sotto il nome di cartolarizzazione dei rischi puri. Mentre nella prima parte si prende in considerazione il processo di cartolarizzazione nelle sue fasi di frantumazione e suddivisione del rischio puro di assicurazione, trasformazione in rischio finanziario, vendita sul mercato dei capitali, nella seconda parte l’oggetto di indagine si focalizza sui rischi catastrofali. Il lavoro si conclude con l’esame del processo di formazione del prezzo dei cat bonds e delle prospettive future offerte ad assicuratori e ad imprese industriali dalla sperimentazione in atto nei principali mercati internazionali.

Michele Chiarlo, Un particolare aspetto della nuova finanza: la cartolarizzazione dei rischi assicurativi in "ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO " 1/2001, pp , DOI: