Empowering women and children

Alba Francesca Canta

Empowering women and children

Genere e generazioni in un'analisi empirica di sviluppo umano in Italia

Attraverso tecniche socio-economiche qualitative e quantitative, la ricerca ha analizzato il livello di empowerment delle donne e del benessere dei loro figli/e in due contesti territoriali differenti. Per studiare tale relazione è stato privilegiato il capability approach, un approccio che valuta il benessere di un Paese e dei suoi cittadini non solo dal punto di vista economico ma soprattutto in termini di qualità di vita e possibilità di condurre un’esistenza a “ragion di valore”, proponendo indici di misurazione anch’essi multidimensionali e complessi.

Edizione a stampa

27,00

Pagine: 202

ISBN: 9788835106920

Edizione: 1a edizione 2020

Codice editore: 595.2

Disponibilità: Discreta

Pagine: 202

ISBN: 9788835104162

Edizione:1a edizione 2020

Codice editore: 595.2

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Esiste una relazione causale tra l'empowerment delle donne e il well-being dei bambini? Come si configura in diversi contesti culturali e sociali? Esistono omogeneità tra paesi di diversi continenti? Questi interrogativi sono inerenti a problematiche di sviluppo umano di grande rilevanza per le conseguenze che esso produce. Nei paesi in via di espansione donne e bambini sono considerati l'anello debole della catena di sviluppo e patiscono diverse forme di discriminazione; sono meno nutriti, meno istruiti e non hanno una buona salute. Nei contesti occidentali, come quello italiano, per esempio, le donne sono discriminate soprattutto in ambito lavorativo (segregazione verticale/orizzontale) e familiare (attività non retribuite e di cura).
La ricerca empirica, raccontata in questo testo, ha analizzato, attraverso tecniche socio-economiche qualitative e quantitative, il livello di empowerment delle donne e del benessere dei loro figli/e in due contesti territoriali differenti. Per studiare tale relazione è stato privilegiato il capability approach, un approccio teorico multidimensionale di sviluppo umano formulato da A. Sen e M. Nussbaum e i cui fondamenti si riferiscono ai functionings, alle capabilities e all'agency. Tale approccio valuta il benessere di un Paese e dei suoi cittadini non solo dal punto di vista economico ma soprattutto in termini di qualità di vita e possibilità di condurre un'esistenza a 'ragion di valore', proponendo indici di misurazione anch'essi multidimensionali e complessi.

Alba Francesca Canta, nel corso dei suoi studi di Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente e dello Sviluppo presso l'Università degli Studi di Roma Tre si è occupata di microcredito e di sviluppo umano in diversi contesti territoriali, privilegiando il capability approach, con un'attenzione particolare per l'empowerment delle donne e il benessere dei bambini in Italia. Su questi temi ha pubblicato: "Empowerment delle donne e well-being dei bambini: un approccio allo sviluppo umano", in Rivista Culture e Studi del Sociale 2020; "Sostenibilità sociale e intergenerazionale. Un'analisi comparata di empowerment e well-being tra Caltanissetta e Roma" nel volume collettaneo di U. Conti e M.C. Federici (ed), "Quale futuro per i territori mediani: le città tra evoluzione sociale e mutamento culturale", Roma, Meltemi 2020.

Pasquale De Muro, Presentazione
Introduzione
Capability approach: sviluppo umano come premessa e conseguenza di uno sviluppo economico
(Concetto di capability approach e libertà dell'individuo nell'economia: quadro teorico; Empowerment delle donne e capability approach; Sviluppo dei bambini: benessere e derivazioni)
Andare in profondità: uno sguardo internazionale, nazionale e regionale
(Donne e bambini nel mondo: dati statistici; Sicilia e Lazio a confronto)
La metodologia della ricerca sul campo
(Obiettivi e ipotesi di ricerca; Strumenti della ricerca)
Analisi dei risultati della ricerca: metodi qualitativi
(Le interviste ai key informant sociali e istituzionali; I focus group)
Analisi dei dati: metodo quantitativo
(Il questionario)
Conclusioni.

Contributi: Pasquale De Muro

Collana: Generi e Società. Identità Orientamenti Linguaggi

Argomenti: Sociologia dei processi culturali - Studi di genere

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche